La Prova del Cuoco rischia di chiudere? I provvedimenti della Rai per Elisa Isoardi

La prova del cuoco di Elisa Isoardi continua a non convincere i telespettatori. La nuovo formula adottata dalla giovane conduttrice non piace e gli affezionati fan del cooking show di Raiuno chiedono sempre più a gran voce un ritorno alle origini, con l’inserimento di più ricette, e magari un cambio alla conduzione. Da quando Antonella Clerici ha lasciato il programma i dati auditel sono impietosi, si è toccato il minimo storico per quanto riguarda l’auditel ed il confronto con la procedente conduttrice è impietoso. Gli scarsi risultati di Elisa Isoardi hanno condizionato anche gli ascolti dell’edizione giornaliera del Tg1 e se la situazione non migliorerà da qui a breve, le cose potrebbero mettersi male per la compagna di Matteo Salvini. Secondo alcuni rumors, i vertici Rai potrebbero anche chiudere in anticipo il programma, intanto sembra che alcuni cambiamenti siano in atto. Infatti nel programma sono stati inseriti più spazi dedicati all’arte del cucinare e sono tornati anche volti storici del programma. 

La Prova del cuoco: ascolti sempre sempre più bassi

La nuova edizione de La Prova del Cuoco non riesce a superare la soglia del 13% di share, con massimo 1,3 milioni di spettatori. Numeri bassissimi per gli standard della rete ammiragli della televisione pubblica e per un programma storico che ha macinato sempre ascolti record. Difatti la trasmissione culinaria per 18 anni anni è andata sempre molto bene, toccando punte altissime con una media di 1,6 milioni di spettatori. Il merito era, senza dubbio, di Antonella Clerici, conduttrice amatissima dal pubblico e anche ideatrice della trasmissione. 

Insomma, un calo drastico che preoccupa la Rai e che ha catturato anche l’attenzione della politica; tanto che Michele Anzaldi della Commissione di Vigilanza Rai ha presentato un’interrogazione parlamentare sul flop del cooking show, in modo da capire come intendono muoversi i dirigenti di Viale Mazzini per arginare il crollo di ascolti di un programma un tempo di grande successo. Il problema non sembra essere solo il nuovo assetto e i cambiamenti a livello editoriale, ma parte del calo degli ascolti potrebbe dipendere proprio dalla scelta di far condurre La Prova del Cuoco da Elisa Isoardi. La bella conduttrice, infatti, commette svariate gaffe ed è sempre più criticata, soprattutto nell’ambiente social, per i suoi modi “poco garbati” e per il suo stile di conduzione. Molti degli attacchi, inoltre, giungono anche per la sua relazione con Matteo Salvini, Ministro dell’Interno e Vice premier dell’attuale governo. La vecchia versione de La Prova del Cuoco, però, non sembra mancare solamente agli affezionati telespettatori, ma anche agli addetti ai lavori. 

Antonella Clerici torna a La prova del Cuoco? la dichiarazione dell’autore: “Noi eravamo una famiglia”

Antonella Clerici in questo periodo è super chiacchierata, e non solo perché a breve partirà con il suo attesissimo programma Portobello (rifacimento della trasmissione che un tempo fu di Enzo Tortora), ma soprattutto per la sua vecchia La Prova del Cuoco. Ebbene si, nonostante l’amata conduttrice Rai abbia lasciato lo storico cooking show a conclusione della scorsa stagione televisiva, passando il testimone alla giovane collega Elisa Isoardi, sembra non essersene mai andata realmente via da La Prova del Cuoco. Gli ascolti sono calati in maniera drastica e i telespettatori di Raiuno chiedono a gran voce sui social il ritorno della Clerici, sotto ogni nuovo scatto postato dalla conduttrice. Inoltre, il sito Tiscali News ha fatto recentemente scoppiare una piccola bomba proprio sul conto della Clerici, che secondo quanto riportato starebbe percependo uno stipendio come consulente del programma culinario, ma senza portare a termine i suoi impegni.

Insomma il “fantasma” di Antonella Clerici si aggira negli studi del programma culinario ora di Elisa Isoardi,e a confermare questo sentimento di diffusa nostalgia, arriva anche il messaggio di uno degli autori storici del La Prova del cuoco. In uno dei suoi ultimi post su Instagram, la presto conduttrice di Portobello ha condiviso uno scatto di un articolo di giornale in cui si parla della campagna “The Power od Pasta”; un progetto sociale portato avanti dall’associazione di beneficenza Caterina’s Club. La Clerici aveva ospitato Bruno Serato un paio di volte a La Prova del cuoco, nell’articolo condiviso si legge: “Antonella Clerici, conduttrice della trasmissione di cucina più seguita nella nazione, mi ha invitato come ospite del suo programma un paio di anni fa e mi ha sorpreso rivelando che anche lei aveva intenzione di cominciare a fare attività di beneficenza per i bambini bisognosi”.

Una foto, un articolo, un racconto che hanno fatto ancora una volta scattare la nostalgia dei fan, ma anche degli addetti ai lavori. Infatti a commentare la foto è arrivato anche uno dei vecchi autori dello show culinario, Giuseppe Bosin, ora impegnato con Linea Verde, che ha scritto: “Non ho mai detto una parola su La Prova del Cuoco dal 2 Giugno… ma questi eravamo noi: una famiglia con un cuore grande così”. A corredo anche un cuoricino. L’affettuoso messaggio sembra quasi affermare, implicitamente, che la nuova versione del programma, sia meno calorosa. Antonella Clerici manca proprio a tutti e la cosa è evidente anche dagli ascolti auditel, che la Isoardi non riesce proprio a far decollare. Ma ritornerà mai al timone del programma che ideò circa 18 anni fa, come gli italiani chiedono? Quasi sicuramente no, ma potrebbe decidere senza dubbio di presenziare accanto ad Elisa Isoardi di tanto in tanto. 

Photo Credits Twitter

Comments

commenti