Il Principe Harry ha deciso di rinunciare al trono: la colpa è di Meghan Markle? Ecco tutta la verità

Secondo un recente rumors proveniente da Palazzo Reale d’Inghilterra, pare che il Principe Harry, abbia deciso di rinunciare al trono. L’indiscrezione aggiunge un ulteriore tassello scioccante, pare infatti che la colpa di tale scelta risieda in Meghan Markle. Il secondogenito di Lady Diana e il Principe Carlo, avrebbe deciso di abbandonare il suo titolo reale per concedere alla moglie, Lady Markle, Duchessa del Sussex, ‘una vita più normale’

Secondo le voci, diffuse tra i britannici, il rampollo di casa Windsor, non sarebbe felice della sua vita a Corte. Pare che i continui scivoloni di Meghan Markle con l’etichetta reale, sia uno dei tanti motivi che hanno condotto il Principe Harry, verso la decisione di voler rinunciare al titolo nobiliare. Il fratello del Principe William, non è soddisfatto dei rigidi dettami, imposti dalla Corona Inglese e ha espresso il desiderio di voler condurre una vita più tranquilla, pari a quella di commons.

L’indiscrezione giunge direttamente da Palazzo

A rivelare, l’intenzione del Principe Harry di ‘abbandonare la casa reale’, è stata Penny Junor. La donna è infatti, una delle biografe di Corte più accreditate. L’indiscrezione scioccante è venuta fuori, durante l’intervista in attesa dell’uscita del documentario Meghan Markle: American Princess. La Junor, avrebbe infatti dichiarato: “Harry è sempre stato titubante sul fatto di essere un erede al trono d’Inghilterra. C’è un serio pericolo che possa voltare le spalle alla Corona, ma non credo che alla fine di tutto, riuscirà a voltare le spalle alla sua famiglia”.

Tutta colpa di Meghan Markle?

Penny Junor, aggiunge poi altre informazioni riguardo a questo scioccante pettegolezzo. La biografa informa infatti che il desiderio del Principe Harry sarebbe legato al fatto di poter viaggiare, stare con Meghan e uscire in totale liberà, senza dover rispettare le ferree regole di Corte.  In molti, infatti, ipotizzano che proprio a causa della vicinanza della Markle, il giovane erede ha cambiato la sua prospettiva. 

La reazione della Regina Elisabetta

Il desiderio ‘nascosto’ del Principe Harry, però non sarebbe stato accolto di buon grado dalla nonna. La Regina Elisabetta infatti, avrebbe espresso tutto il suo disappunto verso il nipote e avrebbe cercato in ogni modo di ricondurlo sulla retta via. Secondo quanto riferirebbe altre fonti autorevoli infatti, la Regina Elisabetta Windsor è corsa prontamente a dissuaderlo pubblicamente. Del resto Harry, non ha poi molto da temere, il secondogenito di Carlo e Diana infatti sarebbe solo il sesto in ordine di successione. Prima del Duca del Sussex, gli aventi diritto al trono sono il padre Carlo, poi il fratello William, seguito in ordino dai suoi tre figli: George, Charlotte e Luois. Quindi, seppur vero che si tratta del Principe di una delle casate reali più importanti al mondo, il ‘pericolo’ di diventare Re, è davvero lontano. 

E a proposito di rinunce reali…

Harry e Meghan rappresentano una coppia da favola: principe lui, attrice lei, entrambi giovani e belli, cos’altro sperare per la prosperità della dinastia dei Windsor? Eppure la bella Meghan non fa che suscitare polemiche a causa del suo carattere (tutti la definiscono pretenziosa, viziata e altezzosa) e delle ribellioni (alcuni look e alcuni gesti fatti in pubblico hanno messo in imbarazzo la Corona britannica e la cosa non è stata digerita dalla regina Elisabetta). Alcuni dubitano persino del suo amore per Harry. Eppure la duchessa del Sussex tiene molto alla salute e all’aspetto fisico del marito, tant’è che gli ha vietato alcuni cattivi alimenti. Il secondogenito di Carlo e Diana ha accettato queste regole ferree spinto dal sentimento e dal desiderio di fare felice proprio Meghan. Per la precisione, via dalla dispensa gli alcolici, il the e il caffè. Da favorire, invece, tanta palestra e un po’ di yoga.

 

Comments

commenti