Primo PianoRoyal Gossip

Il principe Carlo porge il ramoscello d’ulivo al figlio Harry ed elogia gli sforzi per l’ambiente

Per la prima volta dopo mesi, l'erede al trono ha fatto il nome del suo secondogenito

Potrebbe tornare il sereno tra il principe Carlo e il figlio Harry. Nella serata di ieri, infatti, l’erede al trono ha offerto un ramoscello d’ulivo al figlio, elogiando pubblicamente il suo lavoro appassionato per evidenziare e affrontare il cambiamento climatico. Il gesto arriva dopo la notizia secondo cui i due non si parlano da diversi mesi ormai.

Il principe Carlo elogia il lavoro del principe Harry per l’ambiente

In un raro cenno al figlio Harry, il principe Carlo si è detto orgoglioso del fatto che entrambi i suoi figli abbiano riconosciuto la minaccia che il Pianeta deve affrontare e ha elogiato il loro impegno per le cause green. Nel corso degli ultimi mesi, la frattura tra l’erede al trono e il figlio minore è apparsa sempre più insanabile. Il nome di Harry è scomparso dai discorsi ufficiali dei vari membri della Famiglia Reale e si vociferava che tra padre e figlio non ci fosse più dialogo.

Carlo Harry

Il suo elogio riferito al lavoro svolto dal principe Harry, dunque, è apparso come un tentativo di sanare una frattura, dopo che le fonti hanno affermato come si parlino a malapena da mesi. L’erede al trono, infatti, ha commentato le azioni del figlio in un saggio sui cambiamenti climatici per la rivista statunitense Newsweek. Ha scritto: “Come padre, sono orgoglioso che i miei figli abbiano riconosciuto questa minaccia. Più di recente, mio ​​figlio maggiore, William, ha lanciato il prestigioso Earthshot Prize per incentivare il cambiamento e aiutare a riparare il nostro pianeta nei prossimi dieci anni“.

Verso una riappacificazione tra l’erede al trono e il figlio?

Oltre a riconoscere l’impegno del principe William, il principe Carlo ha nominato anche il figlio Harry. Sul figlio minore ha aggiunto: “Mio figlio minore, Harry, ha messo in evidenza con passione l’impatto del cambiamento climatico, specialmente in relazione all’Africa, e ha impegnato la sua beneficenza per azioni verso l’impatto zero“.

I suoi commenti arrivano tra le voci sempre più insistenti secondo cui le relazioni tra lui e suo figlio sono ai minimi storici. La frattura, infatti, è stata totale con la Megexit, cioè dopo che il principe Harry e sua moglie Meghan Markle hanno lasciato la famiglia reale e si sono trasferiti negli Stati Uniti. Ad acuire il distacco è stata l’intervista che la coppia ha rilasciato ad Oprah Winfrey. Secondo le fonti, infatti, il principe ne sarebbe rimasto “profondamente scioccato e ferito“. Si crede, inoltre, che l’erede al trono debba ancora incontrare sua nipote di sette mesi Lilibet Diana.

LEGGI ANCHE: I 7 testimoni che potrebbero legare il principe Andrea ai crimini di Epstein e Maxwell

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Privacy