Asia Nuccetelli: “Siffredi potrebbe essere mio papà. Sanremo? Una bella opportunità”

Asia Nuccetelli è protagonista di molte interviste nell’ultimo periodo e in quella rilasciata ai microfoni di Radio Luiss ha parlato degli apprezzamenti fatti da Rocco Siffredi nei suoi confronti. Non solo. Anche di Giulia De Lellis, Andrea Damante, Barbara D’Urso e il Festival di Sanremo…

“Ma siamo proprio sicuri che quello sia il suo profilo Instagram? È un uomo che nel suo lavoro ha visto tante ragazze, quindi se fa un apprezzamento bello su di me rimango stupita. Mi fa piacere, però potrebbe essere mio papà! Ha due figli della mia età!”, queste le dichiarazioni rilasciata da Asia Nuccetelli nel corso della trasmissione Hit Chart Top 20 di Radio Luiss in merito agli apprezzamenti fatti da Rocco Siffredi nei suoi confronti.

E cosa dire ancora del litigio con Andrea Damante e Giulia De Lellis? (LEGGI ANCHE: ASIA NUCCETELLI CONTRO I DAMELLIS. SCOPPIA DI NUOVO LA POLEMICA) “Non ci siamo più visti fuori io e Andrea. Siamo delle personalità totalmente differenti, quindi meglio così se non ci siamo più sentiti. Non penso comunque che Barbara D’Urso si sia schierata da una parte o dall’altra. Semplicemente Giulia è una ragazza con un grande seguito perché è uscita da un programma popolare, quindi ha una schiera di giovani che fanno sempre bene ad un programma televisivo. Tutto qua” (LEGGI ANCHE: ASIA NUCCETELLI CONTRO BARBARA D’URSO “CYBERBULLISMO? HA ALIMENTATO LA SITUAZIONE”).

E visto che in questi giorni non si fa che parlare del Festival di Sanremo, magari sarebbe bello vedere proprio la figlia di Antonella Mosetti sul palco dell’Ariston? “Non sarebbe male, no? È un bel ruolo – ha concluso – Carlo Conti non lo conosco, ma penso sia un grande professionista. Sanremo è un bel programma. Non sarebbe un ruolo brutto, mi farebbe piacere” (LEGGI ANCHE: ASIA NUCCETELLI “ANDREA E GIULIA? LA STORIA CONTRO DI ME È STATA COSTRUITA SU MISURA [ESCLUSIVA]).

asia-nuccetelli

Photo Credits Facebook

Comments

commenti