Detto da loroPrimo Piano

George Clooney ricorda l’incidente in moto e la folla che lo filmava per i social

L'attore ha avuto un incidente in moto nell'estate del 2018 durante le riprese della serie Hulu Catch-22 in Italia

George Clooney ha avuto un incidente in moto mentre si trovava in Italia nell’estate del 2018 per le riprese della serie Hulu Catch-22. Di recente l’attore ha voluto ricordare quel terribile momento e il ricordo dei fan che lo filmavano senza rispettare il suo dolore.

La folla e il dolore: George Clooney pensa al suo incidente in moto del 2018

Nell’estate, il 60enne premio Oscar si trovava in Italia per girare la serie Hulu Catch-22 quando, mentre si recava sul set, si è schiantato con la sua moto contro un’auto ed è andato a finire sull’asfalto. L’impatto è stato abbastanza forte, ma fortunatamente tutto si è concluso per il meglio per George Clooney. Sono trascorsi oramai quattro anni da quel giorno, ma parlando al Sunday Times ha rivelato di ripensarci ancora di tanto in tanto. “Orami stavo aspettando che il mio interruttore si spegnesse – ha detto riferendosi alla paura di quei momenti – Sto bene ora“. Ma il ricordo più vivo nella sua mente è quello della folla che si è subito radunata intorno a lui per catturare il momento con delle foto col cellulare. “Se vivi sotto gli occhi del pubblico, quello di cui ti rendi conto quando sei a terra pensando che sia l’ultimo minuto della tua vita è che, per alcune persone, sarà solo intrattenimento per la loro pagina Facebook“, ha detto.

La dinamica dell’incidente e il pensiero rivolto ai figli

Continuando a ricordare l’episodio, George Clooney ha ammesso di essersi demoralizzato vendendo gli altri che lo filmavano per pubblicare video e foto sui social. “Sono un ragazzo piuttosto positivo – ha dichiarato – ma questo mi ha fatto capire chiaramente che per loro era solo divertimento“. Già precedentemente, lo scorso anno, l’attore hollywoodiano ha parlato dell’incidente, dicendo a GQ che in quel momento il suo primo pensiero è stato per i suoi gemelli, il figlio Alexander e la figlia Ella, che ha accolto insieme alla moglie Amal nel giugno 2017. A tale proposito, infatti, ha dichiarato: “Quando ho toccato il suolo, nella mia bocca i miei denti pensavo che fossero rotti. Ma era il vetro del parabrezza. I miei figli avevano circa un anno, e per lo più era solo il pensiero che fosse così che non li avrei più rivisti“.

LEGGI ANCHE: Keira Knightley e l’intera famiglia hanno contratto il Covid-19

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Privacy