Detto da loroPrimo Piano

Federica Panicucci e Marco Bacini, matrimonio nel 2022: “Sono tradizionalista”

Nell'ultimo numero in edicola del settimanale 'Chi', la conduttrice si è raccontata rivelando cosa potrebbe presto accadere nella sua vita

Cinque anni trascorsi insieme e raccontati da qualche fotografia resa nota anche sui social. Gli scatti rappresentano il ritratto della felicità. E, il 2022 sarà un anno importante per Federica Panicucci e il compagno Marco Bacini. Dopo anni di fidanzamento, la conduttrice di Mattino Cinque sposerà l’imprenditore milanese. La data è ancora top secret, ma la Panicucci ha anticipato qualcosa di molto interessante: “Me lo immagino come una festa felice, gioiosa, piena di persone, che ci vogliono bene, felici per noi. Sono tradizionalista, immagino un matrimonio classico.

Intervistata da Chi, si è raccontata senza limiti Federica Panicucci, che presto terrà compagnia il pubblico la sera del 24 dicembre dall’Auditorium della Conciliazione con il Concerto di Natale su Canale 5, e la sera del 31 in diretta da Bari con Al Bano Carrisi e tanti ospiti in festa ad attendere il countdown di fine anno. Il profondo legame con il compagno, che lo definisce il suo posto nel mondo, l’ha resa più consapevole, e le ha insegnato a ridere anche dei suoi difetti. E quindi, quell’essere a volte ossessionata dal controllo, dalla precisione, accanto al futuro marito si rendono più leggeri perché appunto, sdrammatizzati.

Con Marco, la conduttrice sta vivendo un capito nuovo della sua vita. Di cento più maturo rispetto al suo primo matrimonio che ha avuto fine nel 2015. Con Mario Frangetta, padre dei suoi due figli, indubbiamente avrà vissuto un sentimento importante. Ma è oggi con l’attuale compagno che Federica si sente completa, appagata. “Dal cambiamento nascono le opportunità: sono una che non cambia a prescindere, capisco il momento che sto vivendo”, spiega la Panicucci. Ma è con Marco che sembra esser arrivato quel momento di voler cambiare, questa volta non da sola.

Federica Panicucci: il dolore per la perdita del padre

Nel corso della recente intervista al settimanale Chi, nei toni della conduttrice si percepisce improvvisamente un suono diverso. Appare più intimo quando parla di suo padre e di quei sogni che le lasciano una velata pace interiore, nonostante abbia vissuto il dolore per la perdita di un uomo così importante come lo è stato il suo papà: “Questi abbracci di mio padre, li sento veri, forti, presenti, e mi sveglio felice.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Federica Panicucci (@federicapanicucci)


LEGGI ANCHE: Valentina Ferragni post operazione: “Non era una cisti, ma un tumore maligno”

Teresa Comberiati

Spettacolo, Tv & Cronaca Rosa

Calabrese, a vent’anni si trasferisce a Roma dove attualmente vive. Amante della fotografia quanto della scrittura, negli anni ha lavorato nel campo della comunicazione collaborando con diverse testate locali in qualità di fotografa e articolista durante la 71ª e 75ª Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica. Ha già scritto il suo primo romanzo intitolato Il muscolo dell’anima. Colonna portante del blog di VelvetMAG dedicato alla cronaca rosa e alle celebrities www.velvetgossip.it, di cui redige ogni mese la Rassegna Gossip.

Privacy