Primo PianoTalent Show

“Star in the Star”, in finale trionfa Loredana Bertè: ecco chi si cela dietro la maschera

Il talent show condotto da Ilary Blasi è giunto al termine: l'ultima puntata è stata ricca di sorprese

La prima edizione di Star in the Star è giunta al termine. Lo show, che ha debuttato per la prima volta in Italia con Ilary Blasi al timone, si è concluso prima del previsto. La trasmissione, infatti, non ha ricevuto il successo sperato in termini di ascolti e gli autori del programma hanno così optato per una finale anticipata. Ad esibirsi nella serata conclusiva sono state le maschere di Michael Jackson, Lady Gaga, Mina e Loredana Bertè. Tanti anche gli ospiti che hanno duettato con i concorrenti nel corso dell’ultima puntata. Anna Tatangelo, Mario Biondi, Riccardo Fogli e Ivana Spagna hanno fatto il loro ingresso sul palco e si sono esibiti al fianco delle Star nella Star.

L’eliminata della prima mance è stata Lady Gaga, i giudici e il pubblico hanno così finalmente potuto sapere chi si celava dietro la maschera della star internazionale. Era Silvia Salemi, la cantante di A casa di Luca, che negli ultimi anni ha partecipato ad alcuni format Rai ed è stata ospite fissa a Domenica In. L’artista ha spiegato di aver scelto di interpretare Lady Germanotta perché è una delle sue cantati preferite e rappresenta la sua parte più trasgressiva. A posizionarsi al terzo posto del podio, invece, è stato Michael Jackson, interpretato da Alexia. La cantante ha ringraziato tutto lo staff del programma per averle dato quest’opportunità, di cui si ritiene più che soddisfatta.

Ultima sfida a Star in the Star tra Loredana Bertè e Mina

La finalissima di Star in the Star si è poi disputata tra Loredana Bertè e Mina, ma alla fine la meglio l’ha avuta la maschera della sorella di Mia Martini. A celarsi dietro la sua identità c’era la cantante Syria, da anni lontana dal piccolo schermo. L’artista ha spiegato di aver scelto di interpretare la Bertè essendo sua grande fan fin da piccola e anche la cantante di Non sono una signora ha apprezzato il lavoro svolto all’interno dello show dalla collega. Sotto i panni di Mina c’era invece Lola Ponce, che si è posizionata al secondo posto sulla classifica finale. L’artista era diventata famosa all’epoca per aver interpretato Esmeralda nel musical di Notre Dame De Paris. La cantante ha confidato a Ilary Blasi nel corso della finale di Star in the Star di aver sempre sognato di imitare Mina, essendo la sua cantante preferita. Si chiude così questa prima edizione del programma. Ci sarà un seguito per lo show? Per il momento nulla è certo e l’ultima parola spetta a Mediaset.

LEGGI ANCHE: “GF Vip”, Miriana Trevisan e Nicola Pisu sempre più vicini: cosa bolle in pentola?

Chiara Scioni

  • Intrattenimento & Cronaca rosa

    Romana, esperta di logistica con la passione per il canto, motivo per cui è un'appassionata di talent show. Dai blog locali che fin da giovanissima frequenta per coltivare la passione della scrittura. Sceglie la facoltà di Lingue e Culture Straniere presso l’Università di RomaTre per approfondire alcuni ambiti multiculturali che l'appassionano del mondo anglosassone e latino. Predilige la cronaca rosa, infatti è una delle curatrici del blog di VelvetMAG dedicato ai VIP www.velvetgossip.it, ma non disdegna moda, Tv e intrattenimento.

Privacy