Detto da loroPrimo Piano

Adele affronta la fine del suo matrimonio: “Non volevo finire come altre persone”

La cantante ha dedicato la prima canzone del nuovo album al figlio

La scorsa notte Adele ha fatto importanti rivelazioni sulla sua vita privata. Parlando di come la sua sfera privata sia andata in frantumi nell’ultimo periodo, la cantante ha dichiarato di aver commesso delle “stupidaggini”. A 33 anni, infatti, si è detta poco felice di alcune decisioni, tra cui quella di aver divorziato, e ha dichiarato di essere diventata dipendente dall’esercizio fisico e di aver moltissimo peso.

Adele parla della fine del suo matrimonio: “Non andava più bene

In una recente intervista alla rivista Vogue, Adele ha dichiarato che il suo nuovo album spiegherà al figlio di otto anni perché ha scelto di “smantellare tutta la sua vita“. Aprendosi per la prima volta in assoluto sulla rottura del suo matrimonio, ha dichiarato che “semplicemente non andava più bene per me“. Così la cantante ha ammesso che la sua separazione da Simon Konecki ha messo a dura prova il figlio, ma ha anche rappresentato un momento difficile della sua vita. In seguito alla fine del matrimonio, infatti, ha iniziato un percorso di terapia e ha dato inizio ad un allenamento costante che ha provocato la straordinaria perdita di peso.

Le ragioni del divorzio e la canzone per il figlio

Nel corso della sua intervista, Adele ha voluto spiegare anche le ragioni che hanno portato alla fine del suo matrimonio. La cantante ha ammesso che semplicemente la relazione non “andava più bene”. Allontanando le voci che suggerivano tradimenti o eventi particolari, ha detto: “Non volevo finire come molte altre persone che conoscevo. Non era miserabile, ma sarei stato miserabile se non mi fossi messa al primo posto. Ma sì, non è successo niente di male o qualcosa del genere“. Il divorzio, però, ha scatenato nel figlio di 8 anni delle domande che hanno portato Adele a comporre la prima canzone che ha scritto per il suo nuovo album. Il testo, dunque, si propone come una guida, una lettera aperta per il figlio.

LEGGI ANCHE: Ethan Torchio, un infanzia sul set cinematografico fino al successo con i Maneskin

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Privacy