DichiarazioniPrimo Piano

Perché Maurizio Costanzo lavorerà per l’AS Roma: “Racconterò Roma e i romani”

Il giornalista si occuperà delle strategie di comunicazione della società

C’è aria di cambiamenti in casa Roma. José Mourinho sarà il nuovo allenatore dei giallorossi e questo è un fatto. Ma non basta perché la società dei Friedkin ha intenzione di alzare l’asticella anche per quanto riguarda gli altri reparti operativi. Tra questi c’è quello della comunicazione che è stato affidato a Maurizio Costanzo. Il giornalista ha fatto sapere di essere entusiasta e che si impegnerà perché venga: “ricostruito il clima di amore con i tifosi”.

Maurizio Costanzo alla Roma: si occuperà delle strategie di comunicazione della società

In un a breve nota, Maurizio Costanzo ha fatto sapere che: “Ho firmato un accordo con l’AS Roma come responsabile di strategie della comunicazione. Darò il mio contributo per spiegare bene Roma e i romani e per cercare di ricostruire il clima di amore con i tifosi verso la Roma. È bello fare di una passione una professione”. Dunque Costanzo è stato chiamato per contribuire al processo di rinascita della società sportiva giallorossa.

Sistemate panchina e comunicazione, a cui Maurizio Costanzo dedicherà tutta la propria esperienza nel campo, non resta che attendere i risvolti del mercato estivo. Con Mourinho in panchina cambierà tutto e di certo la Roma si impegnerà affinché vengano soddisfatte tutte le richieste del tecnico portoghese. Nel frattempo, oggi 11 giugno si darà il via agli Europei di calcio, un banco di prova per molti dei giovanissimi della Nazionale che potrebbero poi diventare titolarissimi nel rispettive squadre di serie A.

LEGGI ANCHE: Francesco Oppini senza filtri su Tommaso Zorzi: “Lo vedo provato fisicamente”, che succede?

Privacy