Chicche di Velvet

Tutte le tipologie di frangia: da quelle di Shannen Doherty alle più grafiche

L'attrice in questi anni ne ha sfoggiate diverse. Scopriamo tutti gli stili

La frangia di Shannen Doherty ce la ricordiamo tutti, specialmente quella folta e romantica, di quando l’attrice interpretava Brenda in Beverly Hills 90210. Shannen ha continuato, negli anni, a sfoggiare questo tipo di acconciatura, seppur cambiando un po’ lo stile. Scopriamo le tipologie di frangia indossate dall’attrice e quelle più stilose.

Le tipologie di frangia a cominciare da quella che indossa oggi Shannen Doherty

Shannen Doherty ultimamente l’abbiamo vista con una frangia piena e divisa, un po’ più lunga ai lati, leggermente sfilata e che resta aperta al centro. Questo tipo di frangetta sta bene sulla chioma liscia e con un taglio pari, come quello della Doherty. Tuttavia, la frangia aperta si porta anche sui capelli spettinati e il vantaggio è che si può mantenere facilmente se portiamo la riga in mezzo. Quando interpretava Brenda, invece, Shannen Doherty aveva una frangia diversa, più lunga e scalata. Quest’ultima è una frangia regolare, che arriva fino all’altezza delle sopracciglia e alla base è leggermente sfilata. La frangia scalata è perfetta con i capelli super lisci e su coloro che hanno la fronte molto spaziosa. Quest’ultima però va curata molto per mantenerla in ordine, a cominciare dall’asciugatura.

Un’altra tipologia di frangia è la berlinese, che copre le sopracciglia e crea sulla testa una specie di caschetto. Si tratta di una frangetta che dona grande personalità, ma si può fare solo se il viso è regolare, altrimenti evidenzia le asimmetrie. Essendo una frangia grafica, quest’ultima deve essere regolata spesso. La berlinese si fa sui capelli lisci spessi e corposi. La frangia ad arco è invece molto leggera e incornicia la fronte senza coprirla troppo. Shannen Doherty ha indossato questo tipo di frangia per un periodo, quando interpretava Prue Halliwell in Streghe.  La frangia ad arco sta bene a tutte e non richiede una manutenzione complicata. Si tratta della frangette più indicata se abbiamo i capelli molto sottili. Infine, la frangia trapezio è molto lunga e voluminosa. La particolarità sta nel fatto che questa frangetta parte da un punto sulla testa fino ad aprirsi a ventaglio sulla fronte. Si può fare se abbiamo i capelli molto folti e se si porta spesso la coda di cavallo, perché la valorizza.

LEGGI ANCHE: Grand Hotel – intrighi e passioni, in arrivo la nuova serie di Canale 5: nel cast anche un volto de “La casa di carta”

Privacy