Curiosità

Laura Pausini, curiosità sulla carriera e vita privata dell’artista

La cantante è una delle artiste italiane più celebri all'estero

Tutti amano Laura Pausini. La sua voce straordinaria e il suo talento indiscutibile ha fatto immediatamente innamorare tutto il pubblico italiano e estero. La sua carriera è iniziata nel 1993, anno in cui si presentò al Festival di Sanremo con il brano La solitudine. Questo pezzo ha accompagnato intere generazioni e ancora oggi, nel caso in cui dovesse partire alla radio, tutti sono pronti a cantarlo a squarciagola. Dal 1993 ad oggi questa poliedrica artista ne ha fatta di strada, fino a raggiungere un successo indescrivibile anche nel resto dell’Europa, in America Latina e in America del Nord.

Dopo aver cantato i suoi brani anche in spagnolo, in portoghese, in inglese e in francese, Laura Pausini è diventata quindi una delle cantanti italiane più note al di fuori della nostra Penisola. I suoi successi contano numerosi riconoscimenti: 18 Music Awards, un Grammy Award, un Golden Globe e molti altri. A breve canterà la canzone Io Sì (Seen) durante l’opening act dei David di Donatello, che verrano consegnati l’11 maggio. Cosa conoscete della vita di questa artista così famosa? Le curiosità sulla sua carriera sono infatti infinite.

Cosa non sai su Laura Pausini

Oltre ad essere una grande artista, Laura Pausini è attiva da sempre nel sociale. Dal 1996 infatti sostiene l’Unicef nella sua lotta in difesa dell’infanzia. Il suo brano Il mondo che vorrei è stato di grande aiuto per sostenere grazie alla sua arte il Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia. Nel 2013 inoltre è stata l’unica artista italiana a partecipare alla raccolta fondi organizzata dall’associazione Chime For Change, aiutando a sostenere le donne di tutto il mondo. Insieme a lei hanno partecipato artiste dal successo mondiale come Beyoncé, Madonna e Jennifer Lopez.

Forse non tutti sapevate che Laura Pausini è anche una grande tifosa del Milan. Chissà se sua figlia Paola, nata dalla relazione con Paolo Carta – suo manager e produttore – ama questa squadra quanto lei. La cantante, nonostante il successo incondizionato, è riuscita a mantenere privati molti aspetti della sua vita. L’artista infatti non ama raccontare episodi della sua sfera privata preferendo dedicare al pubblico solo ed esclusivamente la sua musica.

 

LEGGI ANCHE: Ed Sheeran diventa lo sponsor della sua squadra del cuore: un vero appassionato di calcio [FOTO]

Privacy