Primo PianoUltimissime

Daniele De Rossi ricoverato per Covid: come sta l’ex centrocampista della Roma

Lo sportivo è stato costretto al ricovero, ma le sue condizioni non destano preoccupazione

Pare che Daniele De Rossi sia stato ricoverato per Covid. L’ex centrocampista della Roma sarebbe infatti finito allo Spallanzani, a causa delle sue condizioni di salute, che si sarebbero aggravate. Lo sportivo, nello staff della Nazionale Italiana guidata da Roberto Mancini, era risultato positivo al virus già la scorsa settimana e non era stato il solo. Anche ad altri 8 membri dello staff azzurro era stata infatti riscontrata la positività. Sembrerebbe che le condizioni del calciatore, tuttavia, non destino particolari preoccupazioni. Ecco come sta Daniele De Rossi.

Daniele De Rossi ricoverato allo Spallanzani per Covid: le sue condizioni

Daniele De Rossi è uno di coloro che è stato contagiato a seguito del cluster della Nazionale. Per una cifra di otto giocatori dello staff azzurro e una ventina di persone in totale, su una delegazione di ottanta componenti, il Covid ha colpito diverse persone. L’ultimo a risultare positivo è stato il centrocampista dell’Atalanta Matteo Pessina. Prima di lui, c’erano stati Bonucci, Florenzi, Veratti, Bernardeschi, Grifo, Sirigu e Cragno.

Per quanto riguarda le condizioni di Daniele De Rossi, pare che il calciatore non desti preoccupazione. Dopo la visita, infatti, il medico ha predisposto il ricovero in via precauzionale. L’assistente del c.t. Mancini, infatti, si trova attualmente presso l’Istituto “Lazzaro Spallanzani“. Nonostante non desti agitazione, non si sa ancora quando potrà lasciare l’ospedale. Il medico monitorerà infatti le sue condizioni giorno per giorno. De Rossi aveva ricevuto la notizia della sua positività al virus lo scorso 31 marzo, la sera di Lituania-Italia, insieme ad altri due dello staff. I tre sembrano comunque in discrete condizioni, ma, dopo una tac effettuata giovedì al San Camillo, i medici hanno consigliato il ricovero precauzionale. Per ora, comunque, la situazione sembrerebbe sotto controllo. Attendiamo ulteriori sviluppi e auguriamo a De Rossi pronta guarigione.

LEGGI ANCHE: È morto il principe Filippo, marito della Regina Elisabetta: aveva 99 anni

Privacy