Dichiarazioni

George Clooney rivela il dramma del passato: “Ho pensato più volte al suicidio”

George Clooney e l'incidente sul set: "Un dolore insopportabile"

George Clooney, di recente, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul suo passato che hanno lasciato abbastanza turbati tutti i suoi fan. L’attore, dopo il chiacchieratissimo regalo fatto ai suoi migliori amici, non ha smesso di far parlare di sé e, durante un’intervista concessa al settimanale Oggi, ha rivelato alcuni dettagli inediti del suo passato. Infatti, anche se ad oggi Clooney si sta godendo la sua quotidianità con la sua bellissima famiglia, in precedenza la sua vita non è stata sempre ‘rosa e fiori’. Ma vediamo meglio cosa ha dichiarato l’attore.

“Sono stato costretto a rimanere a letto quattro mesi”: lo struggente racconto di George Clooney

In una recente intervista rilasciata al settimanale Oggi, George Clooney ha deciso di raccontarsi a cuore aperto, tra drammi del passato e nuovi progetti lavorativi. In particolare, ha voluto parlare di un episodio accaduto ormai 15 anni fa, il cui ricordo però è ancora vivo nell’attore. Si tratta di un incidente avvenuto sul set di Syriana che le ha portato dei gravi problemi alla spina dorsale e lo ha costretto a un lungo periodo di convalescenza. “Mi ha fatto conoscere i dolori più insopportabili. Sono stato costretto a rimanere a letto quattro mesi“, ha dichiarato l’attore. Un periodo davvero difficile per la star hollywoodiana, nel quale non ha negato di aver avuto dei momenti di cedimento. “Ti confesso che contemplai più volte il suicidio“, ha rivelato al cronista che lo stava intervistando.

Fortunatamente, George Clooney oggi è in perfetta forma fisica e il suo incidente è solo un brutto ricordo. Inoltre, durante l’intervista non ha potuto fare a meno di parlare anche del suo nuovo film, ma soprattutto della sua amata Italia. “Non ci sono parole per descrivere quanto ci manca l’Italia. Amal e io ne parliamo tutti i giorni“, ha dichiarato. Come ben sappiamo, infatti, l’attore viene spesso nel nostro paese per trascorrere le sue vacanze, avendo una lussuosa proprietà proprio sul Lago di Como. Eppure, quest’anno a causa della pandemia ha dovuto rinunciare alle sue ‘ferie italiane’. Clooney ha poi concluso l’intervista con un messaggio di incoraggiamento per tutti i lettori: “Questo 2020 è un anno dannato, da dimenticare, ma dobbiamo rimboccarci le maniche e cercare di sconfiggere questo virus“.

LEGGI ANCHE: Antonella Clerici lo ammette: “Io e Vittorio lo facciamo spesso”

Back to top button