Boom!

Meghan Markle ha perso un figlio, ma la Corona lo sapeva? La reazione di Carlo e William

In un articolo per il New York Times, Meghan Markle, 39 anni, ha confessato al mondo intero di aver avuto un aborto spontaneo lo scorso luglio. Il fatto è avvenuto mentre teneva tra le braccia il piccolo Archie, il primogenito avuto dal principe Harry. “Sapevo, mentre stringevo il mio primogenito, che stavo perdendo il secondo” ha dichiarato la Markle, e il suo dolore ha fatto in poche ore il giro del mondo. Ma qual è stata la reazione della Famiglia Reale e, soprattutto, il principe Carlo e William lo sapevano? 

Meghan Markle racconta il suo aborto: la reazione della Famiglia Reale

Perdere un figlio non è un avvenimento semplice da metabolizzare e superare, ma Meghan Markle ha voluto condividere la sua triste esperienza per lanciare un messaggio a tutte le altre donne che non riescono ad affrontare questo peso. Il suo è un dramma che in tante hanno condiviso anche tramite i social non appena la notizia è diventata di dominio pubblico. La Famiglia Reale, però, non ha rilasciato dichiarazioni ufficiali, ma una fonte interna e vicina ai membri del Palazzo ha fatto sapere quali sono state le reazioni.

Il principe Carlo e William: “uniti nel dolore”

Secondo le indiscrezioni sembrerebbe che la regina Elisabetta e tutta la famiglia reale si siano uniti nel loro dolore per Harry e Meghan Markle. La Royal Family, dunque, sapeva già di ciò che è accaduto a luglio e non ha rivelato nulla, rispettando i tempi e la privacy dei duchi di Sussex. Un membro interno del palazzo e vicino alla Corona ha dichiarato al The Sun:

C’è, ovviamente, molta tristezza comprensibile nella famiglia.

Stando alle indiscrezioni due membri in particolare si sarebbero riuniti intorno al dolore della coppia, ovvero il principe Carlo e il principe William.

LEGGI ANCHE: Detto Fatto sospeso per il tutorial della spesa, Bianca Guaccero: “Chiedo scusa a tutti”

Back to top button