Ubriaco fa il bagno con un coccodrillo: viene morso ma…

Dopo aver bevuto diverse bottiglie di birra, un uomo ubriaco decide di tuffarsi nel fiume e fare un bagno; peccato però che in acqua non era da solo, ma a fargli compagnia un coccodrillo. Il protagonista della vicenda si chiama Matt Martin, un trentacinquenne  che si trovava in campeggio nel nord dell’Australia. L’uomo, dopo essersi concesso qualche bicchiere di troppo, ha pensato di recarsi presso un’insenatura della baia vicino al posto in cui alloggiava e tuffarsi quasi alla cieca nell’acqua scura. 

Pare che l’uomo fosse talmente ubriaco da non accorgersi che in acqua si trovava l’alligatore che stava riposando inoffensivo sott’acqua. Matt Martin si è quindi tuffato direttamente sul dorso del coccodrillo che, ovviamente, non ha gradito di essere disturbato nel sonno e il quel modo brusco. Il trentacinquenne si è trovato dunque nel bel mezzo di una colluttazione con il grosso predatore ricevendo anche un morso.

Ubriaco si getta sul dorso di un coccodrillo

Nonostante la colluttazione con il coccodrillo e il rischio di morire sbranato in acqua, Matt Martin è riuscito a salvarsi. Ma dopo essere stato morso, l’uomo è andato a dormire senza accorgersi della ferita. Il trentacinquenne era talmente ubriaco da non essersi accorto che l’alligatore lo aveva ferito al volto. Quasi per miracolo tuttavia, il mattino seguente l’uomo si è risvegliato,lucido e in una pozza di sangue. L’animale l’aveva infatti morso proprio in faccia, ma i litri di alcol ingeriti la sera prima non gli avevano fatto capire cosa era successo. Andando a dormire tranquillamente in tenda, dopo lo scontro con il coccodrillo, Matt si è reso conto solo dopo sette ore di essere stato morso. A quel punto si è fatto portare in ospedale, dove i medici gli hanno applicato più di quaranta punti di sutura per per poter ricucire la ferita.

LEGGI ANCHE: Sposo si presenta ubriaco al matrimonio: la sposa si vendica e sposa il…