Ricetta Japanese cotton cheesecake: come preparare la torta più famosa del mondo

Può una torta diventare un trend? A quanto pare sì, soprattutto se arriva dal Giappone e se fa il boom di visualizzazioni su YouTube. Ecco allora la ricetta della Japanese cotton cheesecake: tutti ne vanno matti e in realtà è anche molto semplice da realizzare. Ecco come procedere passo dopo passo.

Tre ingredienti, pochi passi semplici da apprendere e un successo assicurato. Ecco il dolce che non deluderà né i vostri ospiti né il vostro palato. Parliamo della torta virale arrivata dal Giappone, spumosa e gustosa ma anche semplice da realizzare. Al momento è il trend delle ricette e ha ottenuto un successo incredibile su scala mondiale. È davvero così buona? Provare per credere: ecco la ricetta della Japanese cotton cheesecake.

Solo 3 ingredienti

  • 3 uova
  • Formaggio spalmabile (180 grammi)
  • Cioccolato bianco o nero (120 grammi)

Come preparare la Japanese cotton cheesecake

Bastano tre ingredienti, peraltro estremamente economici, e poi si tratta solo di seguire i passaggi in modo corretto. Anche qui si tratta di una preparazione semplice, veloce e facile da memorizzare. Ma procediamo per step e iniziamo a dar vita alla nostra Japanese cotton cheesecake!

  1. UOVA: separare gli albumi dai tuorli. Mettere gli albumi in frigo, lasciare che si raffreddino.
  2. FORNO: preriscaldare a 170° per circa 6 minuti.
  3. CIOCCOLATO: romperlo a tocchetti e poi farlo sciogliere a bagnomaria, così da ottenere una sorta di crema densa. Una volta raffreddato, montare tutto l’albume a neve ferma: raggiungere la massima densità.
  4. A questo punto mescolare tutto il cioccolato fuso insieme all’albume montato. Dopo aver miscelato per un po’, aggiungere il formaggio denso e i tuorli. Mescolare ancora fino ad ottenere un composto amalgamato, poi aggiungere il composto preparato in precedenza.
  5. FORNO: Versare l’impasto ottenuto in una teglia/tortiera con acqua bollente dentro. Infornare per 15 minuti a 170° e per altri 15 a 160°. Dopo 30 minuti spegnere il forno e lasciar riposare la torta all’interno per circa altri 15. Infine aggiungere zucchero a velo (facoltativo).

LEGGI ANCHE: Ricetta torta all’acqua: senza calorie e pronta in 2 minuti