Il Segreto Anticipazioni 13 luglio 2020: Raimundo è in pericolo di morte!

Il Segreto, anticipazioni dell’episodio di lunedì 13 luglio 2020. Una nuova puntata della amatissima serie televisiva spagnola ambientata a Puente Viejo andrà in onda oggi, alle ore 16.35 su Canale 5. Vi sveliamo in anteprima cosa accadrà quest’oggi ai protagonisti. L’episodio può essere seguito anche in diretta sulla piattaforma streaming di Mediaset Play. Su quest’ultima, a partire dalla giornata di domani, sarà possibile anche vedere la replica.

Ecco dove eravamo rimasti

Nella scorsa puntata de Il Segreto, abbiamo visto Don Julian recarsi da Donna Francisca ed essere colto da un infarto prima di poterle rivelare tutto. La Dark Lady ha impedito al medico di prendere le medicine di cui necessita e, a causa di questo, egli è morto. Una morte tragica che, forse, avrebbe potuto essere evitata. È stata la stessa Donna Francisca a organizzare i funerali dell’uomo, nonostante sia ben consapevole del ruolo che ha avuto nel suo decesso. Quello di cui è meno consapevole è il fatto che nella valigetta del medico ci sono degli importantissimi documenti riguardanti Angustias. Tutto ciò è finito nelle mani del sindaco di Puente Viejo..

Anticipazioni Il Segreto di oggi lunedì 13 luglio 2020

Nella puntata di oggi de Il Segreto, in onda su Canale 5 alle ore 16:35 di oggi, lunedì 13 luglio 2020, i riflettori saranno puntati su Don Raimundo. L’uomo tornerà a casa ferito, dopo essere stato picchiato a morte durante il suo viaggio a Villalpanda. Sarà la figlia, Emilia, a riceverlo in quelle condizioni e, mai così preoccupata, deciderà di chiamare Pepa. La ragazza, infatti, è l’unica che può curare suo padre! Così sarà: l’Ulloa tornerà presto in forze, ma nonostante ciò farà di tutto per mantenere il segreto su chi sia stato a ridurlo in quelle condizioni. Intanto Donna Francisca metterà a rischio la vita dei suoi operai, invitandoli a percorrere il pericoloso Burrone delle Anime per portare il più in fretta possibile la frutta al mercato della città.