Era Chuck di Vite al Limite e pesava 315 kg. La sua storia è straziante, oggi… [FOTO]

Alcuni episodi di Vite al Limite mostrano storie tratte dalla vita vera davvero incredibili, come quella di Chuck, che pesava 315 chili. Il motivo per cui aveva iniziato ad prendere peso è straziante, e fin dalla prima apparizione sul piccolo schermo ha conquistato il pubblico. Anche in Italia la sua vicenda ha fatto colpo sui telespettatori, che hanno aspettato con trepidazione la messa in onda di Vite al Limite e poi. Volete vedere come si è trasformato oggi? Il cambiamento è davvero incredibile e non sembra nemmeno lui.

Chuck di Vite al Limite: 315 kg per colpa di…

La storia di Chuck Turner è andata in onda nel corso della seconda stagione di Vite al Limite. L’uomo aveva raggiunto un peso importante di ben 315 chili che aveva preso in seguito ad un evento drammatico. La prima moglie, infatti, era stata uccisa e da quel momento in poi si era rifugiato nel cibo.

La sua vita era stravolta. Non poteva nemmeno muoversi e per farlo si affidava ai camion della sua ditta. Ad aiutarlo erano stati i parrocchiani della sua comunità e la seconda moglie, che ai tempi era ormai vicina alla separazione. La clinica del dottor Nowzaradan gli ha salvato la vita e oggi Chuck è così.

L’incredibile trasformazione: oggi è un così [FOTO]

La vicenda di Chuck Turner è piena di dolore ma anche di determinazione. Dopo aver contattato il dottor Nowzaradan, infatti, ha dimostrato tanta forza di volontà ed è dimagrito. Già in uno speciale di Vite al Limite andato in onda alcuni anni dopo, il pubblico lo ha visto visibilmente più magro.

L’uomo pesava poco più di 100 chili, ma ha affermato che il suo percorso non era ancora finito. Oggi è così e si dichiara pronto a innamorarsi di nuovo.

LEGGI ANCHE: Era Cristina di Vite al Limite di 317 kg: oggi bellissima modella [FOTO]