Lady Diana, Carlo l’ha umiliata davanti a tutti: “Sembri una…”

Lady Diana ha vissuto momenti molto difficili al fianco del principe Carlo. Il marito, infatti, non l’ha mai apprezzata davvero, e di certo l’ha sempre paragonata all’amatissima Camilla. Qualunque cosa Diana Spencer facesse, per Carlo non era mai abbastanza. Una volta, ad esempio, l’ha umiliata davanti a tutti per un abito indossato: ecco i dettagli della vicenda.

Carlo e l’umiliazione di Lady Diana in pubblico: “Sembri una…”

Secondo quello che raccontano più fonti, per quanto Lady Diana si impegnasse, non era mai abbastanza per Carlo. Il futuro re del Regno Unito, infatti, aveva un modello di perfezione in mente ed era solo Camilla.

Impensabile dato che col tempo proprio Lady D. sarebbe diventata un’icona di moda ed eleganza, mentre Camilla avrebbe sempre subito pesanti critiche anche in fatto di stile. In passato, però, il figlio della regina Elisabetta non ha mancato un’occasione per rimproverare la consorte. Una volta, ad esempio, l’ha umiliata in pubblico ad un ricevimento a Buckingham Palace.

Ai tempi i due erano solo fidanzati ed era una delle prime occasioni ufficiali in cui Lady Diana si presentava come futura moglie di Carlo.

Il ricevimento imbarazzante e l’ammonizione di Grace Kelly

Si trattava della cena ufficiale in onore di Grace Kelly e del marito Ranieri di Monaco. La giovanissima Lady Diana si presentò indossando un abito nero scollato che poi è passato alla storia, ma che in quella occasione suscitò le critiche aspre d Carlo che le disse:

Sembri una donna vestita a lutto…

D’altronde quell’abito aveva attirato gli occhi di tutti gli ospiti dato che, come svela lo scritto Craig Brown, “allora aveva un seno prosperoso e tutti ne sono rimasti impressionati”. Vedendo la tristezza e l’umiliazione nel viso di Lady Diana, la principessa Grace Kelly le si avvicinò e le diede un ammonimento:

Andrà sempre peggio…

LEGGI ANCHE: Avete mai visto la moglie di Michele Placido? Più giovane di 35 anni [FOTO]