Lady Diana, spunta la figlia segreta: il medico ha rubato l’ovulo della principessa?

È stata ed è tutt’ora una delle figure più amate e controverse della storia. Ricca di fascino e mistero, la vita di Lady Diana – complice anche una morte tragica e prematura – continua ad interessare chiunque in tutto il mondo. Dopotutto la ‘principessa del popolo’ è diventata un mito anche per tutto quello che non sappiamo mai davvero fino in fondo su di lei.

Intrighi di corte, una morte terribile e tanti amori segreti: tutto questo rappresenta proprio il fascino di Lady D. Lo sguardo buono e sempre vagamente malinconico, il sorriso sincero e quell’anima tormentata e autentica hanno reso Diana Spencer una donna e un’icona immortale. E a proposito di segreti, uno dei più recenti riguarda proprio la sua vita privata. La “bomba” sganciata dalla rivista americana The Globe qualche tempo fa, è di quelle che cambiano davvero i fatti: Lady D ha avuto una figlia prima di William. Un figlia che, a detta del giornale, sarebbe tuttora segreta. Oggi la ragazza avrebbe circa 33 anni e vivrebbe in incognito nel New England.

Ecco dunque un nuovo incredibile mistero nella vita di Lady Diana. E non che ce ne fossero pochi fino a questo punto. La presunta figlia segreta sarebbe dunque il frutto di un amore clandestino? Tutt’altro. Ed è qui che il mistero si infittisce. Secondo quanto riporta il giornale, la ragazza sarebbe a tutti gli effetti la figlia biologica di Diana e Carlo. Gli ovuli della Principessa sarebbero stati prelevati e fecondati da Carlo, il quale però, successivamente e per qualche oscuro motivo, ne avrebbe richiesto la distruzione. Ma allora perché si parla di una figlia viva e vegeta, nascosta nel New England?

Perché uno dei medici avrebbe rubato proprio l’ovulo fecondato di Lady Diana e Carlo per donarlo a sua moglie. Un fetish per ‘rubare’ il figlio dal DNA reale? Oppure un modo folle per aiutare la compagna ad avere un figlio? Stando ai fatti riportati in forma anonima, pare che la bambina sia nata nell’ottobre del 1981, cioè 8 mesi prima che venisse al mondo il ben più noto primogenito di Diana, il principe William.

La ragazza, che oggi avrebbe 39 anni, dovrebbe chiamarsi Sarah e avrebbe scoperto tutta la verità solo a vent’anni, grazie ad un diario che raccontava i retroscena segreti di questa storia. Una volta morta la ‘principessa-mamma’, Sarah sarebbe emigrata in America con la speranza di rimanere nascosta e vivere una vita normale. Una storia assurda e drammatica, ammesso che sia vero. Ma come sempre, quando si tratta di Famiglia Reale e Lady Diana, è probabile che non lo scopriremo mai.