Pasta fatta in casa acqua e farina: la ricetta per principianti

Mai come in questo momento si ha bisogno e voglia di dilettarsi in cucina. Il tempo a disposizione e il desiderio di mangiare buon cibo ci portano dritti in cucina, dove le care ‘ricette della nonna’ tornano in voga ogni giorno di più. Una delle più gettonate? Senz’altro la pasta, uno dei simboli del nostro paese. Ecco una ricetta classica per farla in casa durante questi giorni di quarantena.

Ingredienti – PASTA FATTA IN CASA

  • 100 g di farina di semola di grano duro
  • 100 g di farina di grano
  • 100g circa d’acqua molto calda

Preparazione – Ricetta pasta

  • Miscelare le due farine – aggiungere l’acqua calda e impastare mantenendo quella temperatura – ultimare l’impasto solo quando sarà ben compatto e avrà assorbito tutta l’acqua
  • Avvolgere l’impasto in una pellicola – Lasciarlo a riposo per almeno 60 minuti, rigorosamente a temperatura ambiente
  • Iniziare a prelevare un pezzetto di impasto alla volta (lasciando il restante a riposare nella pellicola) – Tirare il pezzetto d’impasto con la macchina sfogliatrice – In assenza utilizzare le mani fino ad ottenere una sfoglia spessa – Piegare i due lembi della sfoglia fino a chiuderla, a mo’ di lenzuolo – Spolverare con un’altra passata di farina
  • Siete pronti per decidere che tipo di pasta creare: sfogliatelle, pappardelle, farfalle, lasagne e molto altro!