Britney Spears disperata: perché le stanno togliendo i figli?

Giorni durissimi per Britney Spears. Dopo essere finita su tutti i giornali a causa del padre, Jamie Spears, denunciato per aver aggredito il tredicenne nipote Sean Preston, la popstar ha ricevuto un’altra brutta notizia: la sua custodia dei figli ha subito una netta riduzione. Il motivo? Proprio l’atteggiamento violento di suo padre, nonno dei ragazzi, che ha spinto l’ex marito Kevin Federline a sporgere denuncia e a rivolgersi agli avvocati. Per Jamie, invece, le conseguenze sono state ovviamente ancor più gravi: attualmente sotto indagine, nei suoi confronti è scattato un ordine restrittivo temporaneo che non gli consentirà, fin quando non verrà fatta piena luce sul caso, di avvicinarsi ai due nipoti, Sean (13 anni) e Jayden (12 anni).

L’affidamento dei figli

Era il 2004 quando Britney Spears e il ballerino Kevin Federline annunciarono il loro fidanzamento, per poi sposarsi il 24 settembre dello stesso anno. Un matrimonio felice, da cui nacquero prima Sean e poi Jayden. Anche le più belle storie d’amore, però, possono finire: nel 2007 i due ufficializzarono il divorzio a causa di differenze inconciliabili. Nell’immediato l’affidamento dei figli venne suddiviso secondo la formula 50-50: i due maschietti avrebbero quindi passato metà del loro tempo con la mamma e metà con il loro papà. Oggi, però, le cose sono cambiate: dopo lo spiacevole accaduto con il papà delle popstar, le percentuali sono state ridefinite.

Loading...
Загрузка...

Le conseguenze per Britney Spears

Britney Spears potrà passare con i due figli solo il 30% del loro tempo; il restante 70% spetterà al padre, a cui i due sono stati ufficialmente affidati. La popstar ha quindi dovuto pagare le conseguenze di un errore non suo. «Britney Spears si è comportata bene, ha fatto la cosa giusta in quel momento, ma stiamo parlando di due ragazzini che hanno sofferto un trauma», ha spiegato il legale di Kevin Federline, Mark V. Kaplan in relazione alla vicenda.

Comments

commenti

Загрузка...
Loading...