Gianni Sperti e Tina Cipollari, sapete quanto guadagnano?

Sapete a quanto ammonta il compenso di Tina Cipollari e Gianni Sperti per fare da opinionisti a Uomini e Donne, il programma di Maria De Filippi? Ecco la cifra dei due beniamini del pubblico.

Uomini e Donne, il ruolo fondamentale degli opinionisti

Per chiunque segua Uomini e Donne sarebbe difficile immaginare il programma senza la presentatrice e padrona di casa Maria De Filippi; ma la stessa cosa vale per Gianni Sperti e Tina Cipollari, che da quasi 20 anni ormai siedono sulla sedia degli opinionisti.

L’ex ballerino di Amici, negli ultimi anni è particolarmente apprezzato per la sua capacità di smascherare i “furbetti” che vedono nella trasmissione un trampolino di lancio per la popolarità, senza riguardo per il vero scopo del programma: trovare l’amore.

Загрузка...

Ma anche la collega Tina Cipollari non è da meno: il pubblico è sempre dalla sua parte e con la sua simpatia e spontaneità regala momenti di spensieratezza ai telespettatori. Ma sapete quanto guadagnano per ogni puntata registrata?

Tina Cipollari e Gianni Sperti, quanto guadagnano per ogni puntata?

Gianni Sperti e Tina Cipollari, dunque, sono due figure fondamentali del programma, molto di più degli altri opinionisti. Senza di loro non sarebbe possibile ottenere lo stesso show. Ma sapete quanto viene pagata ogni loro partecipazione al programma?

A svelarlo sono state alcune pagine web, secondo le quali Gianni Sperti e Tina Cipollari guadagnerebbero tra 1000 e 2000 euro per puntata. Ricordiamo che, se anche Uomini e Donne va in onda ogni giorni, le puntate sono registrate e non “si lavora” ogni giorno.

Secondo una stima approssimativa, dunque, Gianni Sperti (ex marito di Paola Barale) e Tina Cipollari (ex moglie di Kikò Nalli) guadagnano all’incirca 16mila euro al mese.

Se loro guadagnano così tanto, sapete quanto guadagna l’inventore del programma, Maria De Filippi? Per la padrona di casa il compenso annuale stimato è di 65 milioni di euro ogni anno.

LEGGI ANCHE: Maria De Filippi, il figlio dietro le sbarre “in catene”: la [FOTO]

Comments

commenti

Загрузка...