Meghan ed Harry, le foto del Royal Baby: svelato al pubblico [FOTO]

Il Royal Baby tanto atteso alla fine è nato. E’ stato proprio il principe Harry, colmo di gioia, ad annunciare la nascita del primogenito alla Nazione e al mondo. Sul settimanale Chi, vengono mostrate alcune foto di Meghan Markle ed Harry che appaiono sorridenti al pubblico. Foto che probabilmente risalgono a prima della nascita del bambino.

Dopo la nascita del piccolo il cui nome non è ancora stato svelato, il papà di Meghan fa sapere che presto volerà per vedere il nipotino e si dichiara già fiero del piccolo. 

Royal baby, ecco come si chiamerà il figlio di Meghan e Harry

Il primo figlio di Meghan Harry è nato il 6 maggio 2019 alle 05:26 (ora britannica). Dopo una lunga attesa per il lieto evento, che era annunciato come imminente da diversi giorni, tutto il mondo ora si interroga sul nome del piccolo royal baby.  In molto si aspettavano che il primo erede dei duchi di Sussex fosse una femmina e che si sarebbe chiamata Diana, in omaggio alla mamma di Harry e William. Però ora avanzano le ipotesi più disparate sul nome del bambino.

Royal baby, quale sarà il nome del piccolo?

“Stiamo ancora decidendo il nomeanche se, visto il leggero ritardo, abbiamo avuto un po’ di tempo per pensarci, ma questo sarà il prossimo passo. Vi presenteremo il bambino fra due giorni”, ha annunciato Harry a poche ore dalla nascita del primo figlio che ha descritto come “l’esperienza più incredibile della mia vita”.

I membri della famiglia reale hanno sempre scelto per i propri figli, nomi tradizionali o che abbiano un legame con la storia della monarchia inglese, ma Meghan Harrypotrebbero ispirarsi ad altro. Al momento i nomi più quotati sono: James Alexander, seguiti subito da ArthurEdward Oliver. I più tradizionalisti puntano su Charles, come il nonno paterno, o Filippo, in onore del marito della Regina Elisabetta. Ma c’è anche chi scommette su Henry come il papà e chi su Spencer, come il cognome dell’amata Lady D.

Meghan Markle e Harry rompono la tradizione: niente campane di Westminister per il Royal Baby

Il momento tanto atteso è finalmente giunto: Meghan Markle ha dato alla luce un bel maschietto. Eppure, a poche ore dalla sua nascita, già il Royal Baby fa parlare di sé.

Meghan e Harry rompono le tradizioni

La nascita del primo erede dei duchi di Sussex è avvolto nel più stretto riservo. Se eravamo abituati alla foto pubblica dopo il parto per presentare al mondo il nascituro, come ha fatto Kate MiddletonMeghan Markle è di tutt’altro avviso e ha deciso di rompere definitivamente con tutte le tradizioni della corte inglese. Ma non è l’unica tradizione che ha rifiutato Meghan. Da consuetudine, le campane di Westminister, sono solite suonare per celebrare l’arrivo di un nuovo membro all’interno della Royal family, usanza rispettata, infatti, per i figli di William e Kate, ma non è detto che questo avverrà per il figlio di Meghan Markle e di Harry.

Niente campane in festa per il figlio di Harry e Meghan

Secondo le ultime indiscrezioni, non ci sarebbe un volere da parte dei duchi affinché la nascita del loro primogenito sia festeggiata con il rintocco delle famose campane. Infatti i coniugi spiegano che il suono delle campane sarebbe una prerogativa solo di alcuni eredi della famiglia, i Royal baby non sono tutti uguali. A dimostrazione di ciò, secondo il calendario dell’abazia, le campane hanno suonato per il compleanno di William, quello di George ma non per il compleanno di Harry. La spiegazione è semplice: William è l’erede al trono, mentre, secondo la linea di successione, Harry non riuscirà mai a salire sul trono d’Inghilterra, come anche suo figlio. Questo spiega anche perché la coppia più volte è andata contro le regole di corte. 

Photo Credits: Chi

Comments

commenti