“Anche mia mamma ha il tumore”: Nadia Toffa condivide il dolore

Nadia Toffa ha mandato gli auguri di buone feste a tutti i suoi follower, chiedendo cosa avrebbero fatto e con chi avrebbero passato quei giorni. Le risposte ovviamente non sono mancate, visto che la conduttrice riesce sempre a coinvolgere il popolo dei social in tutto ciò che fa. Tra i tanti commenti ricevuti, uno in particolare ha commosso la sensibile Nadia. “Le mamme sono prodigiose. La mia sta combattendo la tua stessa lotta. Io stasera sto a casetta, divertiti e ti auguro tanta tanta tanta serenità”, le ha scritto una ragazza dopo aver letto che la Toffa avrebbe passato le feste in famiglia, accanto alla sua mamma. Così, parlando di mamme, la giovane a confessato la malattia che ha colpito la sua. A quel punto la iena non si è tirata indietro ed ha mandato i suoi più sentiti auguri alla famiglia: “Falle tanti in bocca al lupo”, le ha scritto insieme ad un quadrifoglio ricco di significati e di speranze.

Più che follower, amici

Nadia Toffa intrattiene questo rapporto speciale con i suoi fan e, per sua stessa ammissione, non può più farne a meno (nonostante qualche saltuaria incursione degli haters). La conduttrice interagisce sui social per sentirsi più viva, più positiva e pronta ad affrontare tutte le sfide che la malattia gli pone davanti. Sebbene si tratti semplicemente di legami virtuali, la iena nutre sempre un sincero interesse per le chiacchiere che scambia con i follower. Insomma, li tratta come fossero dei veri amici e per lo stesso motivo si sente sostenuta da loro. Ecco perché sapere che una mamma sta lottando la sua stessa battaglia contro il cancro l’ha resa particolarmente empatica e desiderosa di dare il proprio sostegno. I messaggi che sono intercorsi tra le due hanno emozionato il web, cui non è sfuggito il commovente botta e risposta. I pazienti oncologici purtroppo sono molto numerosi ma il sostegno reciproco non può che giovare alla loro causa.

Il botta e risposta sull’uso di droghe

“Volevo scusarmi ufficialmente con te per aver pensato, la prima volta che sei svenuta in pubblico, che fosse stato per qualche striscia di troppo (alle Iene non siete più dei ragazzini). Ti auguro ogni bene e che tu possa ristabilirti pienamente al più presto”, ha scritto Alessandro. Nadia Toffa deve aver apprezzato la sincerità ed ha risposto alla ‘confessione’ con ironia: “Striscia?? Ma tipo coca dici? La mia energia è tutta naturale. Uso la carica e la gioia interiore come droga. Mi fai sorridere con questa cosa che hai pensato”, ha scritto senza arrabbiarsi. Un botta e risposta paradossale e insolito, che nulla aveva a che fare con il post sull’avvio di un nuovo ciclo di chemioterapia. l’episodio sembra essere stato archiviato con un sorriso – o forse una leale stretta di mano virtuale – da entrambe le parti.

Photo credits Instagram

Comments

commenti