Pamela Anderson attacca duramente Matteo Salvini: ecco la risposta scioccante del Ministro [FOTO]

I giorni scorsi si sono caratterizzati da una raffica di tweet, nei quali l’attrice Pamela Anderson attacca duramente Matteo Salvini. Ma il Ministro non ha tardato a controbattere e la sua risposta scioccante è arrivata nel giro di poche ore. La ‘bagnina’ star di Baywatch, ha indirizzato al Ministro degli Interni dello Stato Italiano, una serie di critiche molto pesanti, usando come mezzo di trasmissione il social network Twitter.  Le accuse mosse dalla Anderson a Matteo Salvini, sono state corredate da una serie di riflessioni sulla polita europea. 

Le accuse dell’attrice, sono molto forti, commentando la situazione politica in Italia, la Anderson la paragona addirittura agli anni Trenta, quelli del fascismo. Ecco infatti cosa ha dichiarato la star americana: “L’Italia è un Paese meraviglioso, che amo tanto, dal cibo alla moda, dalla storia all’arte, ma sono molto preoccupata dalla tendenza attuale, che mi ricorda quella degli anni ’30. La paura e l’insicurezza in tutti i segmenti della società, gli attacchi quotidiani contro i rifugiati e i migranti, la gravità della crisi economica…”.

Pamela Anderson attacca Salvini e chiama in causa Macron

L’attrice e showgirl canadese, ha poi esteso le sue riflessioni sulla politica europea, anche al premier francese Emmanuel Macron. Senza particolari timori, Pamela Anderson ha scritto sul suo profilo social personale: “Il signor Salvini di recente ha detto che ‘Macron è un problema per i francesi‘ ciò significa che quello che sta accadendo in Francia in questi giorni con le proteste dei gilet gialli è qualcosa che riguarda solo i francesi. Questo è sbagliato”. L’attrice con un evidente fervore aggiunge: “Quello che sta accadendo in Francia in questi giorni è un problema europeo nello stesso modo in cui le misure anti-migranti e lo scivolamento verso una nuova forma di fascismo in Italia è un problema europeo”. 

La risposta del Ministro Salvini

La  star di ‘Baywatch’, propone una soluzione importante, dichiara infatti: “Non è più Macron o più Salvini, che al momento hanno bisogno l’uno dell’altro e si rinforzano l’uno con l’altro. La soluzione può essere solo un risveglio pan-europeo che attraversi i confini e le nazionalità, che sia in grado di affrontare la crisi economica, sociale ed ecologica dell’Europa attuale”. A questo punto il Ministro degli Interni Italiano, non si è potuto trattenere e sempre attraverso Twitter, ha cinguettando una risposta molto particolare. Infatti modificando una foto in cui la Anderson veste i panni della bagnina di Baywatch, ironizza scrivendo: “Ahimè, con dolore da affezionato spettatore e fan di “Baywatch”, lei questo sabato a Roma non ci sarà”. Riferendosi alla manifestazione che l’8 dicembre la Lega terrà a Roma. 

Photo Credits Twitter

Fabrizio Corona: “Matteo Salvini ed Elisa Isoardi stanno ancora insieme” 

Politica e carriera  personale: questo il centro dell’intervista che Fabrizio Corona ha concesso ai microfoni di Radio1 nella giornata di ieri. In particolare, il grosso della  conversazione si è concentrato su un argomento preciso: Matteo Salvini. “E’ il più bravo a livello comunicativo“, ha spiegato Corona. “Nella lista degli “indesiderati” ha inserito me, Salmo, gente che è il top nei rispettivi campi, così da  far parlare. Senza fare pubblicità a lui basta mettere una foto“. Il discorso si è poi ovviamente spostato sulla  telenovela del rapporto con Elisa Isoardi, al che Fabrizio Corona ha rivelato: “Stanno ancora insieme. C’entrano però tutta una serie di gelosie dovute ai rispettivi lavori. Lei vorrebbe passare più tempo insieme, ma lui non può mai.”

Corona attacca Salvini

Fabrizio Corona è stato poi stuzzicato nel rivelare gli aspetti meno apprezzati del Ministro. “Al di là del populismo non ha contenuti. Troppo facile farsi pubblicità con la ruspa o annunciare una  flat tax che poi non si fa“. E a livello personale, ha chiosato: “Non mi sento troppo diverso da Roberto Saviano. Oggi non voterei per nessuno. Ma voterò per me stesso fra 3 o 4 anni, quando inizierò a fare politica. Preparerò un mio movimento, lo chiamerò Corona List“.

 

Comments

commenti