Scherzi a Parte di Paolo Bonolis: ecco le vittime della prima puntata e cosa accadrà [ANTICIPAZIONI]

Scherzi a Parte, il simpaticissimo programma di scherzi di Canale 5, torna in onda da venerdì 9 novembre in prima serata sulla rete ammiraglia Mediaset. A condurlo sarà Paolo Bonolis, tornato al timone dello show dopo diversi anni. Tra le vittime della prima puntata spiccano i nomi di: Barbara D’Urso, Ciro Immobile, Amanda Learr, Aurora Ramazzotti e Adriano Pappalardo

In uno studio tecnologicamente all’avanguardia, caratterizzato da una visione a 360 gradi, il grande mattatore della tv Paolo Bonolis introduce le beffe con monologhi ad hoc. E, con la consueta ironia e sagacia, commenta il prima e dopo dei filmati, ospitando i personaggi protagonisti degli scherzi.  Gli scherzi sono totalmente rivoluzionari e innovativi, delle vere e proprie narrazioni cinematografiche. Come fossero cortometraggi, sono caratterizzati dalla presenza di colonne sonore, grafiche, effetti speciali, citazioni da film e serie tv internazionali, studiati apposta per il genere di storia narrata da ogni filmato: sentimentale, grottesco, fantasy, d’azione, crime e black comedy.

Il pubblico può seguire il dietro le quinte e tutte le fasi degli scherzi: ideazione, colloqui con i complici, organizzazione, sopralluoghi, inconvenienti incontrati durante il percorso e, solo alla fine, realizzazione.

Con la regia di Stefano Vicario, il programma si anticipa già un grande successo.

Scherzi a Parte: Barbara D’Urso fregata dal figlio

Barbara D’Urso fregata dal figlio? Ebbene sì, ma niente di grave. La conduttrice di Pomeriggio Cinque e Domenica Live sarà una delle vittime della prima puntata di Scherzi A Parte, la nuova edizione con a capo Paolo Bonolis. Per sapere cosa le è stato organizzato dobbiamo attendere la messa in onda del programma, dal 9 Novembre 2018 alle 21.20 su Canale 5. 

Tra le vittime spiccano anche i nomi del calciatore Ciro Immobile, il pilota Andrea Iannone e della figlia di Eros Ramazzotti e Michelle Hunziker, Aurora. A rivelare le primissime anticipazioni è stato lo stesso Bonolis, in un’intervista a Tv, Sorrisi e Canzoni

Paolo Bonolis torna in tv con “Scherzi a parte” e promette una rivoluzione

Paolo Bonolis sta per tornare in televisione al timone del programma cult Scherzi a parte. Il presentatore ha rilasciato un’intervista al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni dove ha parlato della nuova edizione, che partirà dal prossimo 9 Novembre 2018 alle 21.20 su Canale 5, promettendo una rivoluzione nel format. Il programma non andava in onda dal 2015 e il conduttore ha dichiarato che rispetto al passato ci sarà un’attenzione maggiore proprio rivolta agli scherzi e alla loro forma: “A differenza di quello che era prima, adesso ci sono più scherzi (saranno cinque per ogni puntata, ndr) e la gestione è differente. Gli scherzi hanno una cura registica molto originale, con le grafiche e con una elaborazione filmica della sceneggiatura.

Come fossero cortometraggi, all’interno degli scherzi il pubblico troverà colonne sonore, effetti speciali, citazioni da film e serie tv internazionali, il tutto studiato appositamente per il genere di storia narrata nello scherzo: sentimentale, grottesco, fantasy, d’azione, giallo, black comedy. E mostreremo tutte le fasi, anche quella della preparazione, in alcuni casi molto lunga. Uno degli scherzi è durato tre mesi. Un modo per renderli più appetitosi anche all’occhio, oltre che nel contenuto” – Ha affermato. 

Comments

commenti