Cose da Vip

L’Isola dei Famosi 2016, nuovi concorrenti su Playa Desnuda

L’Isola dei Famosi 2016, nuovi concorrenti su Playa Desnuda

Lunedì 7 marzo si è svolta a Milano la conferenza stampa dell’undicesima edizione de L’Isola dei Famosi (la seconda per Mediaset) ed è stato finalmente annunciato il cast completo. Chi si è aggiunto oltre ai dieci già confermati della spiaggia di Cayo Cochinos?

Mercoledì 9 marzo parte ufficialmente su Canale 5 la nuova edizione de L’Isola dei Famosi condotta da Alessia Marcuzzi con gli opinionisti Mara Venier e Alfonso Signorini, l’inviato Alvin e l'”outsider” Piero Chiambretti che si occuperà della trasmissione nel suo Grand Hotel. Oltre ai dieci concorrenti già annunciati nei giorni precedenti (Aristide Malnati, Stefano Orfei Noses, Enzo Salvi, Jonas Berami, Marco Carta, Fiordaliso, Alessia Reato, Simona Ventura, Mercedesz Henger e Claudia Galanti) e pronti ad invadere l’isola di Cayo Cochinos, ce ne saranno altri su quella di Adamo ed Eva.

Vedremo su Playa Desnuda Paola Caruso (la “bonas” di Paolo Bonolis), Patricia Contreras (una delle protagoniste della webserie di Lory Del Santo The Lady), Gracia De Torres, Matteo Cambi, Andrea Preti e Giacobbe Fragomeni. Rispetto allo scorso anno, gli isolani saranno a conoscenza della presenza dei “desnudos” e sceglieranno chi potrà far parte del gruppo principale. “Quelli del cast ufficiale non sanno dell’esistenza di playa desnuda (almeno per il momento, ndr) – ha dichiarato la Marcuzzi – e tanto meno sanno della zattera”. Eh sì, perché su una zattera in mezzo al mare in condizioni estreme ci saranno due naufraghi di cui ancora non sono stati svelati i nomi (molto probabilmente Cristian Galella e Gianluca Mech).

Sicuramente ai concorrenti non mancheranno cellulari, computer e le ultime tecnologie. Almeno così hanno dichiarato alcuni di loro in esclusiva a Velvet Gossip: “Mi mancheranno invece i miei libri, i giornali. Quella quotidianità che diamo per scontata”, ha detto Malnati; “Lo so comunque che non vado in guerra e che starò via, se Dio vuole, solo due mesi”.

Photo Credits Twitter

Comments

commenti

To Top