Primo PianoRoyal Gossip

L’intervista di Meghan Markle che imbarazza la Corona: dai balletti TikTok all’imitazione del gatto

La moglie del principe Harry ha partecipato allo show di Ellen DeGeneres mettendosi in gioco anche con uno scherzo

Ieri è andata in onda l’intervista bomba di Meghan Markle. La moglie del principe Harry si è esposta in maniera inedita con la presentatrice Ellen DeGeneres, con cui ha scherzato in modi diversi. La duchessa di Sussex, infatti, è passata dal raccontare i dettagli del suo Halloween in famiglia al sottoporsi ad uno scherzo in cui ha impersonato un gattino per strada. Al momento Buckingham Palace non ha commentato la notizia, ma i tabloid inglesi hanno risposto unanimi con aspre critiche. L’apparizione pubblica della moglie del principe Harry, infatti, è apparsa come “inappropriata” e a tratti “imbarazzante” agli inglesi.

Dal ballo in gravidanza alla festa di Halloween: Meghan Markle racconta i dettagli della vita con Harry

Dall’intervista di Meghan Markle molti si aspettavano altre dichiarazioni bomba contro la Famiglia Reale. La moglie del principe Harry, però, questa volta si è aperta ad un’intervista leggera e scherzosa, in cui ha parlato della propria famiglia, del rapporto con il marito e i figli. Mostrandosi in una veste inedita, infatti, la Markle ha rivelato che durante la gravidanza avrebbe voluto fare dei balletti da tiktoker insieme al marito. Ha dichiarato, infatti, che “adorava” i video che Stephen Laurel “tWitch” Boss realizzava con sua moglie quando era in dolce attesa. Ma quando ha proposto al principe Harry di seguire l’esempio, lui le ha risposto: “Non possiamo farlo“. Parlando del recente Halloween, invece, ha raccontato che volevano organizzare qualcosa per i loro figli, Archie e Lilibet. Ma, a quanto pare, ai bambini non è molto piaciuta l’idea.

L’ex attrice, infatti, ha rivelato che lei e la famiglia hanno trascorso la festa di Halloween in casa, ma ai bambini non è piaciuto per nulla travestirsi. Ha detto: “Volevamo fare qualcosa di divertente per i bambini e poi ai bambini non piaceva affatto. Archie è stato un dinosauro per forse cinque minuti… nemmeno cinque minuti“. La secondogenita Lilibet Diana, invece, ha indossato un travestimento meno “spaventoso”. La moglie di Harry, infatti, ha dichiarato: “Lili era una piccola puzzola, come quella di Bambi“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da trèsCLICK (@tresclick)

Lo scherzo in strada, l’imitazione del gattino e il biberon

Nel prendere parte allo show di Ellen DeGeneres, Meghan Markle ha voluto mettersi in gioco, ricevendo lo stesso trattamento di tutti gli altri ospiti. La duchessa di Sussex, infatti, ha insistito con la conduttrice per mettersi alla prova in uno dei soliti scherzi a cui la redazione sottopone gli intervistati. Così è andato in onda un video in cui la moglie del principe Harry si fermava a comprare un biscotto da un venditore per strada. Intanto la presentatrice era collegata con lei tramite un auricolare e le comanda alcune azioni. Dopo aver mangiato un biscotto davanti a un venditore, Ellen ha ordinato a Meghan di iniziare a impersonare un gatto. Afferrando un cerchietto con le orecchie da gattino dalla sua borsa, Meghan lo ha indossato sulla testa prima di iniziare a miagolare. Poi ha detto al venditore: “Questo è quello che faccio per i miei figli quando devo tirarli su di morale, canto una canzoncina“. E a quel punto ha cominciato a cantare: “Sono un gattino, miao miao miao“. La duchessa ha continuato a canticchiare tenendo le mani come se fossero zampe, mentre il pubblico è scoppiato a ridere. Per finire, ha anche bevuto da un biberon.

LEGGI ANCHE: La regina Elisabetta torna al lavoro mentre Meghan è pronta alla prossima intervista bomba

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Privacy