Chicche di VelvetPrimo Piano

Squid Game, il cast accetta e replica la Dalgona Challenge [VIDEO]

Netflix ha voluto sfidare il cast dell'amatissima serie sudcoreana del momento a replicare una delle challenge infantili più iconiche: quella del biscotto fatto di zucchero e bicarbonato

I deliziosi biscotti circolari, fatti con zucchero e bicarbonato, hanno immediatamente conquistato il pubblico di Squid Game. Una delle sfide, infatti, si concentra sui preziosi Dalgona, dolcetti molto cari al pubblico coreano. E Netflix ha ben pensato di sottoporre la medesima challenge, seppur reinterpretata in chiave soft, anche al cast dell’amata serie sudcoreana. Gli attori di Squid Game si sono ritrovati ancora una volta al cospetto dei Dalgona per ricavarne la forma imprigionata tra zucchero e bicarbonato. Questa volta, però, nessuno ha puntato loro una pistola alla tempia.

Netflix sfida il cast di Squid Game alla Dalgona Challenge

Il video che vede gli attori di Squid Game impegnati nella Dalgona Challenge ha immediatamente fatto il giro del web. Nelle immagini, infatti, ritroviamo i volti più amati della serie TV (e anche qualcuno tra i più odiati) impegnati anche nella realtà in una delle sfide proposte nella serie TV. E, tra un tentativo e l’altro di liberare la N di Netflix dal biscotto, hanno anche rilasciato una simpatica intervista. Tutti gli attori hanno concordato sul fatto che, da quando Squid Game ha fatto il giro del mondo, la loro popolarità è schizzata alle stelle e il testimone più evidente è proprio Instagram. In molti hanno ottenuto un aumento di follower quasi istantaneo, anche a blocchi di milioni di persone, come ad esempio è accaduto per Jung Ho-yeon. Quest’ultima, nel giro di un mese, ha visto la sua community lievitare di 15 milioni di follower.

I Dalgona rappresentano una grande fetta d’infanzia in Corea del Sud. Questi dolcetti di strada erano molto gettonati a cavallo tra gli anni ’70 e ’80 ed erano venduti soprattutto da ambulanti, come riporta il South China Morning Post. La sfida arriva con il terzo episodio di Squid Game. Come tutte quelle precedenti, anche questa si presenta come una tipica sfida infantile, messa però a dura prova da un fucile puntato alla testa e il tempo che scorre. La challenge più difficile in Squid Game? A detta del cast, il tiro alla fune.

LEGGI ANCHE: L’organizzazione no profit rifiuta le donazioni del libro di Jamie Lynn Spears

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Privacy