Compleanni VIPPrimo Piano

Dal film con Jennifer Lopez al successo con “Teen Wolf”: buon compleanno Tyler Posey

Ha interpretato Scott McCall nell'acclamata serie fantasy e, a breve, tornerà nelle vesti di lupo mannaro poiché Teen Wolf avrà un film sequel

Sono trascorsi cinque anni da quando MTV ha messo la parola fine a Teen Wolf, acclamata serie televisiva fantasy ambientata nella cittadina di Beacon Hills. Tyler Posey ha interpretato il protagonista, Scott McCall, un adolescente che d’improvviso si ritrova catapultato in un mondo fatto di lupi mannari e altre creature che non credeva neppure potessero esistere. E quell’amata serie televisiva, conclusasi forse troppo in fretta, ha finalmente ottenuto il lascia passare per un film sequel che arriverà molto presto. Tuttavia la carriera di Tyler Posey non è partita con Teen Wolf.

Prima di Teen Wolf, c’era Jennifer Lopez

Tyler Posey

Nato a Santa Monica, nella soleggiata California, è figlio d’arte poiché anche suo padre – John Posey – era un attore. Messicano da parte di madre e irlandese-inglese da parte di padre, Posey ha debuttato al cinema nel 2000 con il film Men of Honor – L’onore degli uomini. Poco dopo è apparso in Danni Collaterali e, nel 2002, ha avuto modo di recitare al fianco di Jennifer Lopez in Un amore a 5 stelle: qui ha interpretato il figlio della protagonista. Al cinema, Tyler Posey ha dato prova del suo talento in diversi film come Legendary, Scary Movie V, Obbligo o Verità e The Last Summer. Ma è in TV che ha raggiunto la notorietà. Apparso in alcune serie TV come Smallville e Senza traccia, la svolta è arrivata con Teen Wolf, serie TV lanciata nel 2011 e conclusasi nel 2017.

 

View this post on Instagram

 

Un post condiviso da Tyler Posey (@tylerposey58)


Per il suo ruolo di Scott McCall, ha vinto diversi riconoscimenti come i Teen Choice Awards per il Choice Summer Tv Star maschile (sia nel 2011 che nel 2017). Una curiosità dal set? Avete presente il tatuaggio di Scott sul braccio? Pare che sia reale e che i creatori della serie abbiano voluto tenerlo perché il processo di make-up per coprire tutti i tatuaggi sul corpo di Posey era lungo almeno quattro ore. Dopo la parentesi soprannaturale, Posey ha continuato a recitare in TV entrando nel cast di Jane the Virgin, dopodiché ha preso parte a Now Apocalypse e Scream. Di recente, l’attore è molto concentrato sulla sua community social, ma tenetevi pronti perché molto presto tornerà nei panni di Scott McCall.

LEGGI ANCHE: Buon compleanno Fedez: la sua personalità controcorrente e l’amore per Chiara Ferragni

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Privacy