Chicche di VelvetPrimo Piano

H&M Home lancia “For the Love of Art” e collabora con tre designer

Una linea di oggetti per la casa realizzati da donne per le donne: una nuova collezione che racconta di amicizia, femminilità e maternità

H&M lancia una nuova collaborazione coinvolgendo tre artiste per il progetto For the Love of Art. Si tratta di una nuova collezione che comprende articoli personali, unici nel loro genere, realizzati per la casa. L’offerta include cuscini, coperte, ceramiche e poster decorativi da appendere alle pareti di casa. La nuova collezione è già disponibile online e in alcuni store fisici. Il brand d’abbigliamento, che si sta specializzando sempre più anche nell’home decor, ha voluto supportare ancora una volta le piccole arti. Per questa prima collezione, H&M ha riunito il duo creativo Sacrée Frangine composto da due amiche d’infanzia, Célia Amroune e Aline Kpade.

H&M lancia una nuova collezione per home decor

Le due designer hanno realizzato illustrazioni minimal ma con colori caldi. Lavorando nel loro studio di Parigi, Célia Amroune e Aline Kpade hanno messo in risalto concetti come maternità, femminilità, sorellanza ispirandosi ad altre donne ed esplorando la bellezza delle cose semplici, della vita quotidiana.

H&M

Il duo creativo ha dichiarato: “I nostri pezzi della collezione sono un gentile promemoria per prendere tempo. Prenditi del tempo per sognare, per contemplare un bellissimo paesaggio, per sorridere, per trascorrere del tempo con le  persone che ami o che ti mancano“. Della collezione fanno parte anche le ceramiche: vasi decorativi e candele giganti con coperchio in rattan. Un’altra designer coinvolta nel progetto è Brunna Mancuso, che ha dato vita alla sua arte nello studio a San Paolo, in Brasile. I suoi poster sono realizzati in acquerello, tempera e acrilici e ritraggono donne. “Siamo così potenti e delicati allo stesso tempo. Mi piace esplorarlo nel mio lavoro attraverso le pennellate espressive, le trame, le forme e i colori. Mi piacerebbe che ogni donna del pianeta si sentisse sicura come le donne che dipingo”, ha raccontato l’artista.

H&M

E, infine, H&M ha coinvolto nella collezione anche Biana Ejaita, dritta da Berlino. L’artista italo-nigeriana propone colori drammatici e le sue immagini ritraggono ancora una volta la femminilità. “Per questa collezione pensavo alle persone che dialogano con l’ambiente; messaggi che ci ispirano a fare scelte nel rispetto della natura. Penso che questo tipo di riflessioni siano fondamentali al giorno d’oggi”, ha spiegato Ejaita.

LEGGI ANCHE: Come Gillian Anderson si è trasformata in Margaret Thatcher per “The Crown 4”

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Privacy