Tapiro d’oro ad Ambra Angiolini: Francesca Barra e Laura Chiatti contro “Striscia la notizia”

Dopo la rottura con Massimiliano Allegri ha ricevuto il "riconoscimento" del tg satirico: una scelta che ha fatto storcere il naso a molti

Negli scorsi mesi si era parlato di una probabile crisi tra Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri. Tuttavia, le indiscrezioni circa la loro rottura si erano poi affievolite fino a ieri, quando il numero di Chi ha parlato di un addio della showgirl all’allenatore di calcio. E, in effetti, quelle che sembravano solo voci hanno trovato la conferma dell’attrice e conduttrice, ex volto di Non è la Rai. Ai microfoni di Striscia la notizia, infatti, Angiolini ha confermato la separazione da Allegri.

Il tg satirico di Canale 5 ha perciò deciso di consegnare il celebre tapiro d’oro alla showgirl, suscitando non poche polemiche. Il tutto dovuto al fatto che la storia tra lei e l’allenatore di calcio sarebbe giunta al termine per un tradimento di lui. Eppure, a ricevere il “riconoscimento” da parte di Valerio Staffelli è stata Ambra Angiolini stessa che, fin da subito, ha ricevuto la solidarietà da parte di molte colleghe. In particolar modo, Laura Chiatti e Francesca Barra hanno scelto di far sentire la propria voce, scagliandosi contro Striscia la notizia.

Francesca Barra e Laura Chiatti difendono Ambra Angiolini contro Striscia la notizia: il duro sfogo

Nonostante sia iniziata da neanche un mese, la nuova edizione di Striscia la notizia torna al centro delle polemiche. Dopo la puntata andata in onda ieri sera, infatti, il tg satirico del Biscione ha ricevuto numerose critiche da parte degli spettatori. Il tutto per aver scelto di consegnare il Tapiro d’oro ad Ambra Angiolini, “rea” di essersi separata da Allegri per un presunto tradimento di lui. Una decisione di dubbio gusto, che è stata aspramente critica da alcune colleghe dell’attrice. In particolar modo, Francesca Barra ha comunicato tutto il suo disappunto attraverso il proprio profilo Instagram, affermando: “Questo è il Paese che non va dal Mister Allegri, dal “maschio” a dare il tapiro di Striscia. Ma dalla donna, la parte chiaramente più in difficoltà. Questo è il Paese delle grandi battaglie, della solidarietà femminile, dell’empatia.”

La giornalista ha poi aggiunto: “Del ‘ti faccio male e poi ti sfotto cantando una canzoncina’, perché tutto finisce sempre cosi, per sembrare un gioco. Questo è il Paese che consegna il Tapiro non per uno sfondone, un errore, ma per una questione sentimentale privata, delicata, forse ancora da elaborare e che sicuramente fa soffrire Ambra. Così ci pensa Jolanda, sua figlia, a rispondere lucidamente e a far capire che no, non è affatto un gioco. A loro, a Ambra Angiolini e a Jolanda Renga, non va un Tapiro ma una Coppa. E poi magari qualche scusa.

A dare manforte a Francesca Barra, a sostegno di Ambra Angiolini, è intervenuta anche Laura Chiatti. L’interprete, così come la giornalista, ha affidato il suo sfogo al proprio profilo Instagram, dicendosi “profondamente infastidita ed addolorata dopo aver assistito ad un servizio come quello andato in onda ieri sera a @striscialanotizia che ho trovato bieco e totalmente irrispettoso.” – aggiungendo poi – “Il tapiro forse andava consegnato all’uomo che evidentemente non ha avuto nessun tipo di riserbo nella tutela della propria compagna o ex, a lei va solo tutta la mia stima per essere riuscita nonostante tutto a non perdere l’ironia.” Sono dunque in molti ad attendere le scuse da parte del tg satirico di Canale 5.

LEGGI ANCHE: Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri si sono lasciati: le voci sembrano confermare la rottura

Exit mobile version