Anticipazioni TVPrimo Piano

Sissi, Canale 5 acquista i diritti della serie evento: ecco quando

Una nuova serie incentrata sulla duchessa di Baviera, portata alla fama grazie all'interpretazione di Romy Schneider

Parallelamente a The Empress, attesissima serie Netflix che ripercorrerà la vita dell’indimenticata imperatrice d’Austria, è in arrivo un’altra serie incentrata sulla nobildonna. Di produzione tedesca, si tratta di Sissi, che sarà costituita da sei episodi. Stando a quanto comunicato da Mediaset, è stata proprio l’azienda di Cologno Monzese ad essersene aggiudicata i diritti. Lo show, che riporterà sul piccolo schermo l’iconica duchessa di Baviera resa immortale grazie all’interpretazione di Romy Schneider, sarà presentato in anteprima a Canneseries oggi lunedì 11 ottobre. Per la messa in onda in Italia, inoltre, la serie arriverà prossimamente su Canale 5.

Sissi, l’Imperatrice d’Austria torna ispira una nuova serie: Canale 5 ne acquista i diritti

Attesa in tutta Europa, sin dal primo annuncio – datato mesi fa – la nuova serie incentrata sull’imperatrice Sissi debutterà con i primi due episodi oggi a Canneseries. Prodotta da Rtl in collaborazione con Beta Film, lo show approderà in anteprima mondiale all’evento, che si terrà nella città di Cannes e dedicato alla serialità internazionale. Dall’infanzia al matrimonio, il programma ripercorrerà in sei episodi – di circa un’ora ciascuno – l’epopea della duchessa di Baviera, divenuta poi imperatrice, dopo il matrimonio con l’Imperatore Franz.

A raccogliere il testimone – impegnativo – di Romy Schneider sarà l’emergente attrice svizzero-americana Dominique Devenport. Al suo fianco, nel ruolo del sovrano, sarà l’interprete tedesco Jannik Schümann. A completare il cast saranno invece Désirée Nosbusch, David Korbmann, Tanja Schleiff, Paula Kober, Julia Stemberger, Pauline Rénevier e Marcus Grüsser. Mediaset ne ha assicurato la messa in onda che, come annunciato, avverrà su Canale 5. Stando a quanto trapelato, la serie uscirà in Germania a fine anno mentre, per l’Italia, non ci resterà che aspettare il 2022. Insomma, nonostante siano passati ormai circa 60 anni dalla celebre trilogia con Romy Schneinder, il personaggio di Sissi continua ad essere ancora amato dal pubblico.

LEGGI ANCHE: “Amici 21”, anticipazioni 11 ottobre: due felpe sospese e nuove sfide

Lorenzo Cosimi

  • Cinema e tv

    Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Privacy