Chicche di VelvetPrimo Piano

Halloween: tutti vogliono i costumi ispirati a “Squid Game”

La serie TV coreana arrivata su Netflix sta già dettando tendenza per i costumi più terrificanti del prossimo Halloween: tra i best buy la tuta bianca e verde dei giocatori

Ora che incalza la Squid Game Mania, il mondo intero va a caccia del perfetto gadget da sfoggiare, soprattutto con l’arrivo di Halloween. I costumi ispirati alla serie TV coreana portata su Netflix vanno già a ruba. Dopo l’ossessione della tuta rossa in stile La casa di carta, ad Halloween 2021 potremmo vedere girare altre tute rosse, ma con maschere diverse: triangoli, quadrati e cerchi saranno il perfetto incubo per la notte più spaventosa dell’anno e questi simboli arrivano proprio da Squid Game. Come riporta Variety, nelle ultime settimane la ricerca relativa alle tute rosse sono aumentate del 62%.

Ma se c’è una cosa che Netflix ci ha insegnato è che in questo gioco tutti devono salvaguardare la propria identità. Non soltanto gli aguzzini vestiti di rosso, ma anche i giocatori che indossano semplicissime tute bianche e verdi, già richiestissime sul mercato.

Squid Game: i costumi per Halloween

Squid Game

Chi di voi non ha ancora visto Squid Game e non ne conosce la dinamica? Si tratta di un k-drama in stile Battle Royale che coinvolge 456 persone in un gioco all’ultimo sangue. L’obiettivo è di arrivare fino alla fine, in vita, per vincere un montepremi da innumerevoli zeri. I giocatori sono presentati come scarti della società, disadattati con un debole per il gioco d’azzardo, per cui mettere le mani su così tanto denaro anche a costo della vita è un’opportunità da non lasciarsi scappare. In ogni caso, con Halloween alle porte, le tute bianche e verdi sono schizzate in alto alla classifica dei best buy. Come riporta Variety, è incrementata anche la richiesta delle Vans slip-on bianche che i giocatori hanno indossato nella serie TV. Nello specifico, è stato registrato un aumento delle vendite del 7.800%.

Un altro costume terrificante per Halloween è quello della bambina gigante che gioca a Un, due, tre, stella. Replicare il suo look non è poi così complicato: basterà indossare un abito arancione, con t-shirt gialla e calzini alti fino al ginocchio, legare i capelli in due codini bassi con un fermaglio sulla frangetta e il gioco è fatto!

LEGGI ANCHE: Gli anelli di fidanzamento delle celebrità più cercati su Google

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Privacy