Detto da loroPrimo Piano

Jill Biden lancia l’appello alle donne nel mese della prevenzione del cancro al seno

La First Lady ha invitato tutte le donne a dedicarsi del tempo per la salute

Prenditi un momento per mettere la tua salute al primo posto” con questo slogan la First Lady Jill Biden ha voluto lanciare un messaggio alle donne nel mese dedicato alla sensibilizzazione sul cancro al seno. La Prima Donna americana, dunque, ha invitato le donne ad eseguire la mammografia, dedicandosi del tempo per la prevenzione e la salute. Ottobre, infatti, è il mese dedicato alla prevenzione del tumore alla mammella.

Il messaggio di Jill Biden alle donne nel mese della prevenzione del cancro al seno

Come First Lady, Jill Biden è impegnata anche nel garantire la salute delle sue connazionali. Per questo motivo ha voluto lanciare un messaggio personale per ricordare alle donne di dare priorità alla loro salute. Nello spot, infatti, dichiara: “Lo so. Sei impegnata. Ci sono figli o nipoti a cui badare. Hai così tante cose di cui occuparti, ma prenditi un momento per mettere la tua salute al primo posto. Fai la tua mammografia. Potrebbe salvarti la vita. E niente sulla tua lista di cose da fare è più importante di questo“. Il messaggio rientra nella campagna Stop Breast Cancer for Life di Lifetime e lo spot andrà in onda anche che sui canali social.

Una campagna che tocca il suo vissuto personale

Jill Biden è da sempre attenta al tema della salute delle donne e della prevenzione del cancro al seno. Fin dal 1993, infatti, ha deciso di istituire la Biden Breast Health Initiative per educare le ragazze delle scuole superiori del Delaware sull’importanza della diagnosi precoce. La sua decisione è arrivata dopo che una delle sue migliori amiche ha ricevuto la diagnosi di tumore al seno. Da allora la sua è una lotta sociale, ma anche personale che rivolge a tutte le donne. Ecco perché, in questo mese di sensibilizzazione sul cancro al seno, la First Lady ha chiesto alle donne di mettere al primo posto la loro salute e di programmare la loro mammografia se è il momento.

LEGGI ANCHE: Il numero di telefono in “Squid Game” era reale: Netflix lo cambia

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Privacy