Cose da VipPrimo Piano

Buon compleanno a Lory Del Santo: la showgirl che ha imparato ad amare nonostante tutto [FOTO]

63 candeline oggi per l'icona femminile sexy del "Drive In" e un libro che racconta la sua vita

La storia di una donna che ha fatto della propria passione uno stile di vita e della seduzione un linguaggio con il quale poter comunicare le sue gioie e le sue frustrazioni, sarà disponibile in tutte le librerie d’Italia attraverso le pagine di un libro, scritto dalla protagonista di questo intenso racconto: Lory Del Santo. Con un’autenticità nel rivelare gli aneddoti, gli incontri, le esperienze e i ricordi che tessono le fila di un periodo spesso tragico; ritrovano spazio tra gli angoli bianchi di un manoscritto, la cui narrazione si espone con una coinvolgente lucidità. Dal titolo La felicità come optional; l’autrice chiama la sua stessa opera come un’autobiografia dei pensieri. E non è un caso che sia uscito proprio questa mattina di un ancora caldo 28 settembre, nonché giorno del suo compleanno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lory Del Santo (@lorydelsantoofficial)


Ebbene, per Lory Del Santo è una data importante questa, che la vede spegnere 63 candeline con l’augurio che il libro possa arrivare tra più mani possibili. Oggi, dovrebbe essere uno dei giorni più lieti della sua vita, ma il suo stesso vissuto, sappiamo, che non è stato affatto felice. Amori travolgenti, fugaci, e a volte sbagliati, sono stati semplicemente la cornice di eventi tristi.

Lory Del Santo, una vita segnata da due grandi dolori

Nell’estate del 2018, Loren, di 19 anni, si tolse la vita in seguito a una patologia mentale a Miami, dove viveva con il fratello più grande Devin. Un fatto orribile che portò la stessa Lory Del Santo, durante un’intervista a Verissimo di raccontare il suo dramma e spiegare quanto abbia riflettuto cercando di capire se umanamente si poteva fare qualcosa per suo figlio: Mi sono distrutta la mente in questo periodo per capire se umanamente si poteva fare qualcosa per aiutarlo, ma difficilmente si possono aiutare casi di questo genere”.

Purtroppo Loren, soffriva di anedonia; ovvero l’incapacità di provare piacere. E questa perdita non ha fatto altro che spingere la Del Santo a vivere un altro periodo difficile. Indubbiamente, la morte del figlio l’avrà riportata al tragico ricordo di un’altra perdita risalente al 1991, quando, il primogenito Conor, avuto con il musicista Eric Clapton è precipitato dal 53esimo piano di un grattacielo a New York: “Non ho avuto neppure il coraggio di vederlo – ha rivelato spesso durante le sue interviste – Nella vita si deve scegliere. Ci sono dei ricordi fatali e io ne volevo avere solo di belli. L’ho visto a Londra, nella chiesa. Quando ho dovuto guardare quel contenitore il mio cuore è morto lì.

Ma oggi è un giorno importante per colei che nacque televisivamente negli anni 80 grazie al Drive In che l’ha allontanata da quel rapporto difficile che aveva con la madre e la sorella, spingendola poi a sentire l’ardore del successo. La situazione che viveva a casa la fece andar via giovanissima. Decisa ad affermarsi nel mondo dello spettacolo; nel ’75 prima ancora che si affermasse come volto noto del Drive In, la showgirl iniziò la carriera come valletta al Festivalbar. Poi si dedicò anche al cinema partecipando ad alcune pellicole sexy all’italiana. Sono trascorsi alcuni decenni e, Lory Del Santo, rimane sempre una delle ospiti più attese nei salotti della televisione. Una notorietà che l’ha portata a vincere nel 2005 anche l’edizione de L’Isola dei Famosi; consacrandola come prima donna ad essersi conquistata il podio più alto del reality.

Ma, oltre alla carriera, la showgirl ha ritrovato il suo timido sorriso grazie a Marco Cucolo, la quale, nonostante viva un amore da ben otto anni con un ragazzo di 33 anni più giovane, Lory Del Santo dimostra quanto spesso la differenza d’età, è solo un dettaglio che rende unico un sentimento. Buon compleanno a Lory Del Santo, anche da VelvetMAG.

LEGGI ANCHE: Elettra Lamborghini vittima di “Scherzi a parte”: il set fotografico si trasforma in un film horror

Teresa Comberiati

Spettacolo, Tv & Cronaca Rosa

Calabrese, a vent’anni si trasferisce a Roma dove attualmente vive. Amante della fotografia quanto della scrittura, negli anni ha lavorato nel campo della comunicazione collaborando con diverse testate locali in qualità di fotografa e articolista durante la 71ª e 75ª Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica. Ha già scritto il suo primo romanzo intitolato Il muscolo dell’anima. Colonna portante del blog di VelvetMAG dedicato alla cronaca rosa e alle celebrities www.velvetgossip.it, di cui redige ogni mese la Rassegna Gossip.

Privacy