Indiscrezioni & SocialPrimo Piano

Britney Spears torna su Instagram e annuncia un documentario [TRAILER]

Dopo aver disattivato brevemente il suo account, la Principessa del Pop è tornata con una grande novità

Alcuni giorni fa, attraverso il proprio profilo Twitter, Britney Spears aveva annunciato la chiusura temporanea dell’account Instagram. In molti si erano allarmati per la decisione della Principessa del Pop, sebbene lei abbia fin da subito cercato di tranquillizzare i fan. La star statunitense, infatti, ha ufficializzato il suo fidanzamento con il ballerino Sam Asghari. Per questo ha scelto di prendersi una pausa per viversi in tranquillità questo momento. “Non preoccupatevi, amici, mi prendo una pausa dai social media per festeggiare il mio fidanzamento. Tornerò presto.” – aveva twittato Britney Spears. Ora, l’artista 39enne è tornata sulla piattaforma social, portando con sé alcune novità.

Britney Spears: in uscita il documentario sulla Principessa del Pop

Dopo un lungo periodo buio, finalmente Britney Spears può tirare un sospiro di sollievo. Dopo che il padre Jamie ha deciso di rinunciare alla tutela della figlia, la star di Toxic è ora libera. Di recente aveva disattivato per un breve periodo l’account social ma ora, la star è tornata più in forma che mai. Sul suo profilo Instagram ha condiviso delle foto con i fan, scrivendo: “Alcuni scatti del mio weekend fuori porta per celebrare il mio fidanzamento con il mio fidanzato, ancora non posso crederci! Non potevo restare lontana da Instagram per troppo tempo e così eccomi di nuovo!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Britney Spears (@britneyspears)

Con sé, l’artista di Gimme More ha portato anche alcune novità allettanti per i fan. Di recente, infatti, il profilo social di Netflix ha condiviso una breve clip che anticipa l’uscita del documentario dedicato alla star statunitense. Per la regia di Erin Lee Carr, Britney vs Spears – questo il titolo – racconterà il lungo percorso dall’inizio della tutela importa alla cantante, risalente all’ormai lontano 2008. Rimasto in produzione per circa un anno, il progetto segue Framing Britney Spears – altro documentario incentrato sulla star – e non ha ancora una data di uscita. In attesa del primo trailer effettivo che uscirà nelle prossime ore, la piattaforma ha condiviso una breve anticipazione, in cui si possono ascoltare le parole stesse della cantante, subito dopo questo messaggio: “Il seguente audio è un messaggio vocale di Britney Spears a un avvocato il 21 gennaio 2009 alle 00:29″.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Netflix US (@netflix)

LEGGI ANCHE: Addio a Willie Garson, il ‘Blatch’ di “Sex and the City”: l’omaggio di ‘Miranda’ e ‘Samantha’

Lorenzo Cosimi

  • Cinema e tv

    Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Privacy