Torta di mela cotta in padella: il dolce senza forno che vi conquisterà

Un dolce classico che può essere eseguito nei modi più originali

La torta di mele è un grande classico della cucina casalinga. Piace a tutti, si realizza in pochi minuti ed è perfetto per la colazione o la merenda. Ma se non si ha voglia di accendere il forno (o non se ne ha la possibilità) esiste anche la variante da preparare in padella. Il risultato sarà soffice e morbido come quello ottenuto nel classico forno: ecco la ricetta da seguire passo passo.

Gli ingredienti per realizzare la torta di mele in padella

La torta di mele in padella richiede gli stessi ingredienti utilizzati per una classica ricetta da infornare. Le dosi sono calcolate per una padella di piccole dimensioni, perfetta per 2-3 persone:

Il procedimento da preparare in 40 minuti

Per preparare la torta di mele in padella cominciate unendo il burro e lo zucchero con uno sbattitore elettrico. Aggiungete anche l’uovo e amalgamate. Unite un po’ di farina setacciata e un po’ di latte e continuate così fino ad incorporare tutta la farina. Dopo aver unito anche tutto il latte, aggiungete anche un pizzico di cannella ed il lievito in polvere setacciato. Continuate a mescolare gli ingredienti utilizzando lo sbattitore elettrico.

A parte private la mela della buccia e tagliatela a fettine. Imburrate la padella, scegliendone una antiaderente. Versate nella padella qualche cucchiaino di zucchero semolato e poggiate le fettine di mela distribuendole per tutta la superficie. Ricoprite versando l’impasto e coprite con un coperchio. Mettete sul fuoco dolce e lasciate cuocere per almeno 20-25 minuti. Aiutandovi con un piatto o un vassoio girate la torta e fate cuocere per alti 5-10 minuti dall’altro lato. Fate la prova dello stecchino per accertarvi che sia pronta. Una volta fredda potete decorare con zucchero a velo o accompagnare con crema pasticcera.

LEGGI ANCHE: La ricetta light degli involtini di melanzane e zucchine al forno

Exit mobile version