Cose da VipPrimo Piano

Venezia78, Can Yaman arriva sul red carpet, ma Diletta Leotta scappa a Milano

I due ex protagonisti della cronaca rosa continuano ad evitarsi, anche in occasione della Mostra del Cinema

Nemmeno la 78esima edizione del Festival di Venezia è riuscita a ricomporre la frattura nella love story tra Can Yaman e Diletta Leotta. Già da qualche settimana, infatti, i due ormai ex fidanzati non appaiono più insieme. Quella che sembrava essere diventata una delle coppie più seguite dai magazine e dai social è presto giunta alla rottura. Si parlava addirittura di matrimonio tra l’attore turco e la giornalista sportiva, secondo il padre dell’interprete di Can Divit, addirittura entro la fine del prossimo anno. L’anello c’era, le presentazioni di famiglia erano ormai state fatte, eppure qualcosa non ha funzionato.

Negli ultimi giorni i fan avevano pensato che Diletta Leotta e Can Yaman avrebbero potuto incontrarsi di nuovo sul red carpet di Venezia e magari sarebbe stata l’occasione giusta per far riscattare la scintilla. Ma così non è stato. Diletta Leotta ha soggiornato in Laguna durante i primi giorni della Mostra del Cinema, mentre Can Yaman è sbarcato per la sua prima partecipazione alla Mostra in città solo due giorni fa per la premiazione del Filming Italy Best Movie Award. Nessun incontro quindi per i due ex fidanzati, come invece immaginavano i fan della coppia. Red carpet infuocato e acclamatissimo dai fans per l’attore turco che ormai soggiorna nel nostro Paese.

Inoltre, ancora tutto tace da entrambe le parti su ciò che ha portato i diretti interessanti a chiudere la loro love story. Solo qualche mese fa erano innamorati di fronte i faraglioni della bellissima isola di Capri e si preparavano a trascorrere la loro prima estate da coppia. Alcuni avrebbero ricondotto i motivi della rottura ad alcune incompatibilità caratteriali venute fuori durante le ultime litigate. Ma ormai poco importa, perché pare che non ci sia nessun accenno a un ritorno di fiamma. La speranza è l’ultima a morire, ma gli atteggiamenti dell’attore e della giornalista sportiva ci dicono tutt’altro. Staremo a vedere…

LEGGI ANCHE: L’ultimo addio a Raffaella Carrà: Sergio Japino ha portato l’urna da Padre Pio

Chiara Scioni

  • Intrattenimento & Cronaca rosa

    Romana, esperta di logistica con la passione per il canto, motivo per cui è un'appassionata di talent show. Dai blog locali che fin da giovanissima frequenta per coltivare la passione della scrittura. Sceglie la facoltà di Lingue e Culture Straniere presso l’Università di RomaTre per approfondire alcuni ambiti multiculturali che l'appassionano del mondo anglosassone e latino. Predilige la cronaca rosa, infatti è una delle curatrici del blog di VelvetMAG dedicato ai VIP www.velvetgossip.it, ma non disdegna moda, Tv e intrattenimento.

Privacy