Indiscrezioni & SocialPrimo Piano

Infortunio per Vasco Rossi, il cantautore: “Sono caduto dalla bicicletta, un male boia” [FOTO]

L'artista racconta sul suo profilo Instagram i dettagli dell'accaduto

L’espressione sorridente di chi, poche ore fa ha vissuto un breve ma spiacevole aneddoto, che si può leggere tra gli ultimi post Instagram pubblicati da Vasco Rossi. Il cantante di Zocca informa i suoi followers di essersi fatto male alla spalla e, seppur l’infortunio non è per fortuna così grave, il dolore non lo è stato altrettanto. Amante della natura quanto dello sport all’aria aperta; il noto cantautore dalla vita spericolata ne racconta i dettagli nell’ultimo post del suo social network, scrivendo in calce quanto segue: “Breaking news. Mi spiace ma per qualche giorno niente foto e autografi. Mi sono lussato una spalla cadendo dalla bicicletta…per fortuna niente di grave…un male boia però”.

In pochi minuti è arrivato l’affetto dei suoi fan tra messaggi e infiniti like di coraggio e vicinanza; esattamente come i fuochi che indicano la forza di Emma che spuntano in un suo commento. Tuttavia, nonostante l’infortunio al braccio destro che ne mostra qualche graffio al di sotto del gomito, accuratamente sorretto da un tutore, sembra ora sereno. Ecco infatti un Vasco Rossi in tenuta sportiva e cappello annesso, che ironizza con un gesto scaramantico nel ritratto da poco reso noto sul suo Instagram; spezzando la tensione e la preoccupazione vissuta dal cantautore un attimo prima. Al momento le sue corse in bicicletta dovranno attendere, come anche gli autografi. Proprio ieri 4 agosto, ha lasciato una di firma raggiugendo i banchetti a Modena, adibiti per la raccolta di firme sul referendum per rendere l’eutanasia, un atto, una scelta legale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vasco Rossi (@vascorossi)

L’appello di Vasco Rossi sui banchi di Modena

Il cantautore di Zocca, è tra coloro che in questi giorni ha firmato per far sì che si possa indire il referendum in merito alla legalizzazione dell’eutanasia. L’artista ha documentato il suo gesto sui suoi canali social, esultando con un: “Evviva, bene, sono contento!”. Il tutto si è svolto tra gli applausi di chi era presente.

LEGGI ANCHE: Tommaso Zorzi vittima di un brutto scherzo: il racconto su Instagram

Teresa Comberiati

Spettacolo, Tv & Cronaca Rosa

Calabrese, a vent’anni si trasferisce a Roma dove attualmente vive. Amante della fotografia quanto della scrittura, negli anni ha lavorato nel campo della comunicazione collaborando con diverse testate locali in qualità di fotografa e articolista durante la 71ª e 75ª Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica. Ha già scritto il suo primo romanzo intitolato Il muscolo dell’anima. Colonna portante del blog di VelvetMAG dedicato alla cronaca rosa e alle celebrities www.velvetgossip.it, di cui redige ogni mese la Rassegna Gossip.

Privacy