Anticipazioni

L’Esorcista, è in arrivo una nuova trilogia: la storia riprende con Ellen Burstyn

A salire dietro la macchina da presa sarà David Gordon Green, che ha riportato in auge la saga di "Halloween"

Sin dalla sua uscita in sala cinematografica, datata 1973, L’esorcista ha terrorizzato generazioni di spettatori in tutto il mondo. Diretto da William Friedkin, è difatti considerato ad oggi uno tra i film horror più famosi di sempre. Si pensava che la vicenda fosse definitivamente chiusa, una volta usciti i due sequel del 1977 e del 1990.

Ma, stando a quanto riportato di recente dal New York Times, la storia è destinata a continuare. Il celebre quotidiano statunitense ha informato che il regista David Gordon Green è a lavoro su una nuova trilogia. L’autore, che da alcuni anni si è specializzato nel genere horror, ha rispolverato la nota saga cinematografica di Halloween (il secondo capitolo, intitolato Halloween Kills, sarà presentato fuori concorso a Venezia 78). Ora, Green sembra pronto a compiere un ulteriore passo, approcciandosi all’horror per antonomasia. Ecco dunque cosa dovremo aspettarci dalla nuova versione de L’esorcista.

La nuova trilogia de L’esorcista sarà ambientata ai giorni nostri

David Gordon Green si è ormai specializzato nel rilanciare storici franchise del genere horror. Lo ha fatto con Halloween, riuscendo a portare il secondo capitolo del reboot a Venezia. E ora è deciso a compiere un’impresa del genere, anche più ambiziosa, con un pilastro del genere horror. Per proseguire la storia, Green ha sfoderato l’artiglieria pesante, reclutando nuovamente Ellen Burstyn. L’attrice Premio Oscar è, difatti, la storica interprete di Chris MacNeil madre della piccola “indemoniata” Regan Teresa MacNeil (ruolo ricoperto da Linda Blair).

Burstyn sarà chiamata a rivestire ancora i panni della MacNeil, nel supportare il padre di un bambino, al quale è toccata la medesima sorte di Regan. Il genitore del povero sventurato sarà impersonato da Leslie Odom Jr. Per quanto riguarda l’uscita, toccherà aspettare ancora un po’. Il progetto è ancora in fase di pre-produzione, dal momento che Green sta ancora limando la sceneggiatura. Stando a quanto diffuso dal New York Times, il film vedrà la luce nell’ottobre 2023, mentre i sequel potrebbero debuttare direttamente su Peacock, servizio di streaming video di proprietà della NBC Universal.

Privacy