Primo PianoSocial network

Guerra tra Mario Balotelli e Clelia, la madre di suo figlio Lion: lo scontro su Instagram invade il web

L'ex fidanzata del calciatore replica al post dell'attaccante dell'Adana Demirspor reso noto tra le sue Instagram Stories

La didascalia è infuocata da parole che attirano i curiosi di Instagram, e non solo. Il web cita a caratteri cubitali l’acceso botta e risposta tra Mario Balotelli e la madre di Lion; il secondo figlio dell’atleta nato dalla precedente relazione vissuta con la svizzera Clelia Carleenn. La furiosa lite social, ha avuto inizio da un messaggio reso noto tra le Stories pubblicate sul profilo Instagram del calciatore del Monza. Il contenuto che continua a destare polemiche sul web, non cita nessun nome ma, a quanto pare, l’ex fiamma del calciatore si è sentita chiamata in causa tanto da replicare sul suo profilo social.

La legge dovrebbe impedire alle donne interessate ai soldi di avere bambini contro il volere degli uomini solo per avere denaro, questo è diabolico, triste e immorale”. Esordisce con queste parole Mario Balotelli, poche ore fa sul suo account Instagram; il quale aggiunge una chiara frecciatina al veleno, sottolineando quel senso di famiglia che lui probabilmente ambisce, fatto di amore e non di convenienza. Le parole setacciate dal web, sono giunte rapidamente alla vista della Carleenn. La donna, non ha fatto altro che rispondere con tono alla ‘provocazione’ del calciatore con un altrettanto post su Instagram.

La replica al veleno dell’ex fidanzata: volano gli stracci tra Mario e Clelia

Il bellissimo volto dell’ex fidanzata di Balotelli, che fa capolino tra le immagini del suo profilo social, nasconderebbe dietro quell’apparente sorriso felice, amarezza nell’aver letto una probabile provocazione del calciatore nei suoi confronti. Nonostante la delusione, la donna ha risposto utilizzando lo stesso ‘arnese digitale’ per esporre la sua verità, lasciando perplessi non pochi utenti social. Come riferisce il portale specializzato nella cronaca rosa WoopSee, Clelia Carleenn scrive: “Sono una sua vittima fisicamente e mentalmente… Non si ferma mai. Non ha rispetto delle madri. L’unica cosa che fa, è mentire”. Con tanto di tag, per indirizzare il messaggio al calciatore, e solo il tempo potrà stabilire se, lo scontro social continuerà ad intrattenere i più curiosi.

LEGGI ANCHE: Chiara Nasti scatena l’ironia degli utenti social: l’influencer si tatua il suo volto [FOTO]

Privacy