Curiosità

La storia della miniatura lavorata a maglia di Sandringham House della regina Elisabetta

Un'opera nata con un nobile intento e realizzata dalla 92enne Margaret Seaman

Elisabetta II, in qualità di regina, possiede svariate proprietà e, di recente, ne ha aggiunta un’altra al suo arsenale, tuttavia molto diversa dalle precedenti poiché è lavorata a maglia. Il modello di partenza è la residenza reale di campagna a Norfolk, Sandringham, dove in genere la regina trascorre le vacanze più importanti dell’anno. Margaret Seaman è una donna di 92 anni che ha replicato in scala ridotta la bellissima residenza della Regina, realizzando una miniatura lavorata a maglia. Un lavoro che è attualmente in mostra all’interno della sala da ballo di Sandringham House e che avrebbe impressionato persino la Regina Elisabetta.

Knitted Sandringham, l’opera di Margaret Seaman

Il progetto risponde al nome di Knitted Sandringham. Margaret Seaman ha impiegato 15 ore al giorno per due anni pur di realizzare questa miniatura lavorata a maglia. L’edificio è circondato da alberi, laghi, giardini, è arricchito da caminetti e presenta anche la chiesa di Santa Maria Maddalena, dove la famiglia reale partecipa in genere alla messa di Natale. Sul modellino, spiccano anche le miniature della Royal Family.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sky News (@skynews)


Margaret Seaman è conosciuta nel settore come la regina del lavoro a maglia di Nortfolk e ha dato vita a questo importante progetto durante il primo lockdown causato dal Covid. L’obiettivo era avviare una raccolta fondi che potesse aiutare gli ospedali locali ad affrontare le conseguenze del virus. Il modellino sarà esposto all’interno della sala da ballo del vero Sandringham da luglio fino ad ottobre 2021 e sarà qui che i visitatori potranno osservarlo da vicino. In soli 11 giorni, come si legge su Justgiving, sono stati raccolti oltre 6mila sterline in contanti più altre 2mila donate online sulla piattaforma. Riguardo il suo operato, Margaret si ritiene fiera e soddisfatta di poter essere d’aiuto. “Sono assolutamente entusiasta di essere stata invitata a mostrare il mio lavoro nella vera Sandringham House. Non riesco davvero a credere che il mio lavoro a maglia sia piaciuto così tanto”. E invece sì, un apprezzamento arrivato persino dalla Regina Elisabetta.

LEGGI ANCHE: Gianni Morandi ha copiato il look di Harry Styles? Cosa sta succedendo sul web

Privacy