Curiosità

La storia dell’abito de Il Mago di Oz, scomparso e poi ritrovato dopo 50 anni

L'abito in questione è quello a quadretti bianchi e azzurri indossato da Dorothy

A quanto pare il vestito di Dorothy non è più in Kansas! Chi non ha amato la storia de Il mago di Oz, ambientata in un mondo fantastico con protagonista, almeno sul grande schermo, Judy Garland? Nella cultura popolare, è facile ricordare la giovane Dorothy – interpretata dalla Garland – con indosso un abito a quadri bianco e azzurro. E pare che proprio quell’abito, così iconico, sia andato smarrito negli anni e che sia riapparso soltanto adesso.

Nel 1972, Mercedes McCambridge aveva deciso di regalare alla Catholic University of America il celebre abito che era stato indossato da Judy Garland nel film Il mago di Oz. All’epoca dei fatti, la Garland era già venuta a mancare. Un regalo generoso che tuttavia ha avuto dei risvolti misteriosi. Dopo quella donazione, l’abito è scomparso e per decenni nessuno ha mai saputo che fine avesse fatto. Questo fino al 7 giugno 2021.

Il mistero dell’abito de Il Mago di Oz ritrovato dopo 50 anni

A ritrovare l’abito in questione è stato Matt Ripa, un docente dell’università che era partito alla ricerca dell’abito scomparso e stava seguendo una pista. Ripa aveva sentito dire che l’abito probabilmente era finito da qualche parte all’interno dell’edificio dedicato al prete Hartke, tuttavia nessuno sapeva esattamente dove. Aveva cercato ovunque – negli archivi del teatro, negli armadietti, nei ripostigli – e aveva iniziato a credere che la storia dell’abito di Dorothy fosse soltanto una leggenda.


Poi, ad un certo punto, il professore ha trovato una borsa, posizionata sopra le cassette postali della facoltà. Al suo interno era presente una scatola da scarpe e, una volta aperta, anziché trovare le magiche scarpette di Dorothy, ha trovato il vestito scomparso. “Non potevo crederci. Io e il mio collega abbiamo preso dei guanti, abbiamo guardato il vestito e fatto alcune foto prima di rimetterlo nella scatola e dirigerci verso gli archivi universitari”, ha raccontato Ripa in una nota divulgata dall’università. In seguito al ritrovamento, un esperto in materia – Ryan Lintelman – ha confermato che le caratteristiche dell’abito rispondevano a quello indossato da Judy Garland ne Il mago di Oz.

LEGGI ANCHE: La storia della collana zip, un capolavoro di Van Cleef&Arpels

Privacy