Curiosità

Carl Brave: vero nome, vita privata e curiosità sul rapper romano di “Spigoli”

Giunto al successo con Franco 126, ha saputo costruire una carriera da solista di successo

Fin dal 2017, nella scena musicale nostrana è riuscito ad imporsi un nome totalmente nuovo. Parliamo di Carl Brave, al secolo Carlo Coraggio, rapper romano classe 1989. Il suo talento è apparso immediatamente fuori dal comune: la sua collaborazione con Franco 126 nell’album Polaroid è stata capace di scrivere la storia della musica d’autore degli ultimi anni. Una volta concluso il progetto discografico con l’artista concittadino, Carl Brave si è lanciato a capofitto nel universo del pop italiano, ottenendo un successo clamoroso. La sua prima hit di rilievo durante la carriera da solista è senz’altro Fotografia, risalente al 2018, scritta ed interpretata al fianco di Francesca Michielin e Fabri Fibra. Questa è riuscita ad ottenere nell’arco di pochi mesi un doppio disco di platino e a trascinare verso le vette delle classifiche l’album d’esordio di Carl Brave, intitolato Notti Brave. 

Basket e musica: le due passioni più grandi

Come raccontano nei riferimenti sparsi nelle sue canzoni, Carl Brave ha lavorato durante il periodo dell’adolescenza come venditore in un mercato. Una delle sue più grandi passioni è inoltre il gioco del basket: prima di diventare un artista ha infatti giocato a buon livello con la palla a spicchi, evidentemente aiutato dalla sua stazza imponente (è alto circa un metro e novanta). Tornando alla musica, Carlo Coraggio ha pubblicato il suo secondo album durante il mese di ottobre nel 2020. In questo caso il singolo di maggior successo è stato Spigoli, cantato in compagnia dei concittadini thaSupreme e Mara Sattei.

Rispetto alla vita privata di Carl Brave non si conoscono molti dettagli. L’artista romano è infatti una persona molto riservata. Nessun nome è stato mai affiancato alla sua persona. Nonostante ciò, dai testi di alcune delle sue canzoni più malinconiche come Sempre in due Per Favore è possibile scorgere le memorie di una relazione importante che il rapper ha cercato di dimenticare mentre scriveva la sua musica. Nella serata di oggi, 29 giugno, avremo la possibilità di osservare la sua esibizione durante la terza puntata di Battiti Live in diretta su Radionorba TV. 

 

 

LEGGI ANCHE: Vasco Rossi canta “Nessun dorma” nella vasca idromassaggio: il [VIDEO] sui social

Privacy