Indiscrezioni & Social

X Factor sostiene il Pride: il [VIDEO] dei giudici su Instagram

Il talent show, tramite i canali social, ha dato il proprio sostegno in questa giornata di orgoglio

Da sempre X Factor contribuisce a portare sul palco ogni genere musicale e si immola per abbattere ogni tipo di barriera. Nel mondo del 2021 però molto spesso capita ancora di essere giudicati a seconda della provenienza geografica, del colore della pelle o dell’orientamento sessuale. Il talent show più famoso d’Italia è sempre stato in prima linea quando si è trattato di parlare di inclusività. Non esistono differenze, ma solamente punti di forza. Da quest’anno ad esempio lo show non vedrà la classica suddivisione in categorie che fin ora lo ha caratterizzato. I giudici infatti potranno comporre le loro squadre per arrivare alla vittoria senza badare ad alcun paletto di genere, età e stile musicale.

Proprio oggi, 26 giugno, si festeggia in diverse piazze d’Italia il Pride 2021. Questa grande celebrazione non è solamente un modo per trascorrere un pomeriggio di festa, ma anche e soprattutto un’occasione per combattere ogni discriminazione e per il riconoscimento dei diritti di tutti. X Factor ha voluto contribuire a questo evento pubblicando sulla sua pagina ufficiale Instagram un video che invita tutti i suoi followers a partecipare al Pride.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da X Factor Italia (@xfactoritalia)

X Factor per l’inclusività

La caption del post va dritta al punto: “Oggi in molte città si scende in strada per celebrare e promuovere un’idea di mondo, e di società: inclusiva, accogliente, libera da diseguaglianze e con pari diritti. Facciamo sentire la nostra voce! Da tutti noi di X Factor 2021, Buon Pride!“. I giudici della prossima edizione, ovvero Emma, Manuel Agnelli, Mika ed Hell Raton, hanno prestato i loro volti e la loro voce per questo video. Questi ultimi hanno ribadito una volta di più l’importanza di partecipare attivamente ad un evento in grado di abbattere barriere e preconcetti. I giudici tuttavia, consci dell’allarme pandemico ancora esistente, hanno voluto fare un appello a chi ancora non si sente pronto a manifestare in strada. Il Pride infatti si può sostenere infatti anche solo postando una fotografia sui social network.

 

LEGGI ANCHE: Samuele Bersani: vita privata e curiosità sul cantautore di “Giudizi Universali”

Privacy