Royal Gossip

Perché la Regina Elisabetta ha indossato il medesimo abito due volte nello stesso mese

Non è sfuggito il dettaglio delle ultime apparizioni di Sua Maestà in pubblico

È stato notato un dettaglio particolare, che riguarda l’abbigliamento indossato dalla Regina Elisabetta nelle ultime apparizioni in pubblico. La sovrana ha, infatti, proposto lo stesso abito due volte in un mese e tale gesto lo si può interpretare in modo ben preciso. Ecco le ragioni di Sua Maestà legate a questa scelta.

L’abito della Regina Elisabetta e il dress code dei reali

In occasione del Trooping The Colour, per il suo 95esimo compleanno – festeggiato lo scorso fine settimana di giugno – la sovrana è apparsa con lo stesso abito indossato all’inaugurazione del Parlamento – avvenuta solo poche settimane prima. La scelta di riproporre lo stesso outfit, però, non sarebbe una “caduta di stile” da parte della Regina Elisabetta, ma un gesto di rispetto verso una tradizione secolare. Sua Maestà ha indossato il medesimo abito per onorare il marito defunto, il principe Filippo, morto lo scorso 9 aprile 2021.

Gli esperti dicono che, stando a un’antica usanza reale, le vedove di corte possono indossare solo abiti neri, per i primi due anni dopo la morte dei loro mariti. Trascorso questo periodo, si possono sfoggiare in pubblico gli abiti di “secondo lutto”, con colori sobri, come il grigio e il lilla. La Regina Elisabetta, quindi, anche in questo caso, sta dando una svolta moderna alla tradizione del dress code reale da lutto, non avendola ancora vista vestita di nero, ma in grigio chiaro e altre tonalità sobrie. Per esempio, in occasione del recente vertice del G7, la Regina Elisabetta ha indossato un abito dalle tonalità del rosa e del lilla.

Storicamente, l’abito da lutto fa parte della cultura reale europea da secoli ed è stata, nel XIX secolo, la regina Vittoria a fissare uno standard ben preciso. Le vedove dovevano vestirsi di nero, poi di bianco o malva, per almeno tre anni dopo la morte del marito, prima di poter tornare a vestire con altri colori. Nel corso dei secoli le regole sono poi cambiate e le scelte della Regina Elisabetta sono una dimostrazione.

LEGGI ANCHE: GF Vip, le veline di Striscia la notizia nel prossimo cast? Shaila e Mikaela rompono il silenzio

Privacy