Cose da Vip

Fedez, Orietta Berti ed Achille Lauro vs Jovanotti e Gianni Morandi: a mezzanotte “Mille” e “L’Allegria”

La musica italiana freme per delle collaborazioni d'eccezione

La giornata di domani, 11 giugno, regalerà delle soddisfazioni immense al pubblico italiano appassionato di musica. Tra poche ore vedranno infatti la luce due collaborazioni dalla caratura impressionante: queste coinvolgeranno alcuni tra i nomi più importanti della discografia nostrana. Anzitutto, come preannunciato già da alcune settimane, avremo finalmente la possibilità di ascoltare Mille, ovvero il pezzo che Achille Lauro, Fedez ed Orietta Berti hanno deciso di registrare successivamente alla loro esperienza condivisa all’ultimo Festival di Sanremo.

Alla medesima ora, ossia la mezzanotte di domani, potremo mettere play a L’Allegria, la nuova canzone cantata dall’intramontabile Gianni Morandi. Seppur la sua voce risuonerà in solitaria, anche in questo caso parliamo di una collaborazione d’eccezione. Il pezzo infatti, come annunciato tramite il suo canale ufficiale Instagram, è stato scritto da Lorenzo Cherubini, meglio conosciuto come Jovanotti. Non capita certamente tutti i giorni di poter vedere nomi di questo calibro coinvolti nei medesimi progetti. Nel primo caso non ci sorprendiamo affatto. Nei giorni successivi alla kermesse ligure infatti Fedez annunciò, intervistato da Fabio Fazio a “Che Tempo Che Fa“, l’appuntamento fissato con Orietta Berti per tentare di organizzare un progetto vincente assieme.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gianni Morandi (@morandi_official)

Una giornata storica per la musica italiana

Rispetto a Mille l’attesa, come detto, è incredibile. Sui social il pezzo è definito così: “Un tormentone per un pubblico over 50 rivestito da una patina sbarazzina acchiappa millennial”. Fedez, Orietta Berti ed Achille Lauro appartengono fondamentalmente a tre generazioni di artisti differenti, ma hanno in ogni caso diversi punti di tangenza nel loro background che potrebbero dar vita ad una vera e propria hit. Forse meno sensazionale, ma pur sempre unica, è invece la notizia di un Jovanotti in veste di autore e produttore (insieme a Rick Rubin) di una canzone poi interpretata da Gianni Morandi. Non resta che attendere qualche ora: a breve sapremo dirvi se i risultati saranno all’altezza delle altissime aspettative.

 

LEGGI ANCHE: Nek: tutto quello che non sapevate su Filippo Neviani

Privacy