Curiosità

Calendario Europei 2020: quando gioca l’Italia di Mancini

Il calendario della fase a gironi

Mancano poco meno di 48 ore al calcio di inizio di Euro 2020. La prima gara della fase a gironi avrà luogo l’11 giugno del 2021 allo stadio Olimpico di Roma. Mai come questa volta l’attesa è alle stelle: gli Europei di calcio sono slittati di un anno, causa pandemia. Può sembrare irreale, ma ci siamo. L’11 giugno si darà ufficialmente il via alla competizione calcistica. A questo punto, non resta che segnare in agenda quando gli Azzurri scenderanno in campo. Di seguito, il calendario completo degli eventi: date e orari.

Calendario Europei di calcio 2020: quando scenderà in campo l’Italia di Mancini

La prima gara dei Europei si giocherà a Roma allo stadio Olimpico, mentre l’ultima, quella che decreterà la squadra vincitrice, si svolgerà a Londra. I team che si contenderanno la vittoria del torneo sono 24; di seguito le prime gare della fase a gironi: ecco quando scenderanno in campo gli Azzurri, guidati da Roberto Mancini.

Gruppo A

1a giornata Turchia-Italia (Venerdì 11 giugno, ore 21.00 – Roma)/Galles-Svizzera (Sabato 12 giugno, ore 15.00 – Baku). 2a giornata Turchia-Galles (Mercoledì 16 giugno, ore 18.00 – Baku)/Italia-Svizzera (Mercoledì 16 giugno, ore 21.00 – Roma). 3a giornata Italia-Galles (Domenica 20 giugno, ore 18.00 – Roma) / Svizzera-Turchia (Domenica 20 giugno, ore 18.00 – Baku).

Gruppo B

1a giornata Danimarca-Finlandia (Sabato 12 giugno, ore 18.00 – Copenaghen) / Belgio-Russia (Sabato 12 giugno, ore 21.00 – San Pietroburgo). 2a giornata Finlandia-Russia (Mercoledì 16 giugno, ore 15.00 – San Pietroburgo)/ Danimarca-Belgio (Giovedì 17 giugno, ore 18.00 – Copenaghen). 3a giornata Finlandia-Belgio (Lunedì 21 giugno, ore 21.00 – San Pietroburgo)/ Russia-Danimarca (Lunedì 21 giugno, ore 21.00 – Copenaghen).

Gruppo C

1a giornata Austria-Macedonia (Domenica 13 giugno, ore 18.00 – Bucarest)/ Olandia-Ucraina (Domenica 13 giugno, ore 21.00 – Amsterdam). 2a giornata Ucraina-Macedonia (Giovedì 17 giugno, ore 15.00 – Bucarest) /
Olanda-Austria (Giovedì 17 giugno, ore 21.00 – Amsterdam). 3a giornata Macedonia-Olanda (Lunedì 21 giugno, ore 18.00 – Amsterdam)/ Ucraina-Austria (Lunedì 21 giugno, ore 18.00 – Bucarest).

Gruppo D

1a giornata Inghilterra-Croazia (Domenica 13 giugno, ore 15.00 – Londra) / Scozia-Repubblica Ceca (Lunedì 14 giugno, ore 15.00 – Glasgow). 2a giornata Croazia-Repubblica Ceca (Venerdì 18 giugno, ore 18.00 – Glasgow)/
Inghilterra-Scozia (Venerdì 18 giugno, ore 21.00 – Londra). 3a giornata Repubblica Ceca-Inghilterra (Martedì 22 giugno, ore 21.00 – Londra) / Croazia-Scozia (Martedì 22 giugno, ore 21.00 – Glasgow).

Gruppo E

1a giornata Polonia-Slovacchia (Lunedì 13 giugno, ore 18.00 – Dublino) / Spagna-Svezia (Lunedì 14 giugno, ore 21.00 – Bilbao). 2a giornata Svezia-Slovacchia (Venerdì 18 giugno, ore 15.00 – Dublino) / Spagna-Polonia (Sabato 19 giugno, ore 21.00 – Bilbao). 3a giornata Slovacchia-Spagna (Mercoledì 23 giugno, ore 18.00 – Bilbao)
/ Svezia-Polonia (Mercoledì 23 giugno, ore 18.00 – Dublino).

Gruppo F

1a giornata Ungheria-Portogallo (Martedì 15 giugno, ore 18.00 – Budapest)/ Francia-Germania (Martedì 15 giugno, ore 21.00 – Monaco di Baviera). 2a giornata Ungheria-Francia (Sabato 19 giugno, ore 15.00 – Budapest)/ Portogallo-Germania (Sabato 19 giugno, ore 18.00 – Monaco di Baviera). 3a giornata Germania-Ungheria (Mercoledì 23 giugno, ore 21.00 – Monaco di Baviera)/ Portogallo-Francia (Mercoledì 23 giugno, ore 21.00 – Budapest).

 

Privacy